Logo ImpresaCity.it

È buono il 2008 di Wellcomm Engineering

Il system integrator italiano riporta una crescita del 16% nell'esercizio passato: sicurezza e servizi di assistenza per rafforzare il business.

Autore: Redazione ImpresaCity

Si è chiuso con un risultato favorevole il 2008 di Wellcomm Engineering, system integrator italiano attivo da 15 anni nell'ambito della progettazione, realizzazione e integrazione di sistemi di telecomunicazioni e per il trattamento delle informazioni.
Il fatturato del Gruppo Wellcomm Engineering (che comprende le partecipate Sicab Telecomunicazioni e Security Engineering) ha registrato una crescita del 16% rispetto al 2007, raggiungendo i 14 milioni di euro. Wellcomm Engineering copre le fasi progettuali e realizzative che riguardano l'implementazione di reti e soluzioni, la formazione degli operatori sul campo e offre un servizio assistenza disponibile 24x24.
Il Gruppo si rivolge in particolare al settore merceologico del finance (banche, istituti di credito e assicurazioni) che richiede soprattutto progetti per la sicurezza delle reti, e ai settori dell'industria e dei servizi.
Per accrescere la competitività, Wellcomm Engineering ha rafforzato la componente di assistenza al cliente con un servizio di tracciabilità dei ticket. Si tratta di un sistema di gestione on line delle richieste di assistenza da parte dei clienti, che possono monitorare in tempo reale lo stato della segnalazione e i tempi della sua effettiva risoluzione. Mediante l'utilizzo di un sistema di reportistica, azienda e cliente sono aggiornati sugli interventi eseguiti, sulle tempistiche e sulla situazione delle segnalazioni (ticket), in attesa o concluse.
Pur operando in in contesto economico difficile, il Gruppo è riuscito a riportare risultati soddisfacenti, senza intervenire con operazioni di taglio.
L'impegno societario è continuare in questa direzione, tenendo alto il livello di specializzazione per mantenere alti gli standard di servizio.  
Pubblicato il: 08/04/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni