Logo ImpresaCity.it

Gestione funzionale delle email con SourceOne di EMC

Le statistiche mettono in luce la perdita di tempo e di risorse economiche dovute alla mancanza di archiviazione delle email: EMC propone alle aziende SourceOne, capace di automatizzare tramite policy, la ricerca, la classificazione, la gestione, l’eliminazione e il riutilizzo dell’informazione.

Autore: Redazione IMpresaCity

In risposta alle statistiche attuali, che mettono in luce la perdita di tempo e di risorse economiche dovute alla disorganizzazione nella posta elettronica, EMC lancia una nuova serie di soluzioni per l'archiviazione, e-discovery e compliance che aiutano le aziende a gestire centralmente i diversi contenuti, conservando, ordinando e gestendo le informazioni per tutto il loro ciclo di vita.
Grazie alla nuova soluzione EMC SourceOne, viene garantita piena conformità con le policy di gestione interne o con le normative di settore e vengono ridotti i rischi associati all'e-discovery.
Il prodotto offre un approccio integrato per l'Information Governance basato sull'uso dell'archiviazione come tecnologia di base, potenziata dalla capacità sia di conservazione che di eliminazione, oltre al riutilizzo nel tempo dei processi di e-discovery. Punto di partenza di EMC SourceOne è l'archiviazione delle e-mail e dei messaggi istantanei, che verrà complementato da funzionalità di archiving per i file, SharePoint, le applicazioni aziendali, XML e altre tipologie di contenuti; inoltre permette la riduzione sostanziale dei costi IT.
Le applicazioni Emc SourceOne sono differenziate a seconda delle esigenze specifiche delle aziende:

- EMC SourceOne Email Management
archivia le e-mail da Microsoft Exchange e IBM Lotus Notes/Domino, cosi' come gli SMTP e messaggi istantanei, migliorarando l'efficienza delle operazioni dei sistemi di messaggistica, riducendo i costi di produzione, storage e backup e ottimizzando il recupero dei messaggi e il sistema di recovery. La soluzione offre un'interfaccia localizzata in sei lingue: francese, italiano, tedesco, spagnolo, giapponese e cinese semplificato.

- EMC SourceOne Discovery Manager
semplifica le operazioni di discovery mantenendo i dati protetti creando un archivio apposito in linea con le normative legali e con le policy aziendali. E' dotato di un'interfaccia localizzata in quattro lingue: francese, italiano, tedesco e spagnolo.

- EMC SourceOne Discovery Collector
è un'applicazione di indicizzazione che automatizza l'identificazione interna, la raccolta, la conservazione la gestione delle policy dei dati destrutturati che risiedono nei data source, come i desktop, laptop, comuni Internet file system (CIFS) e Network file system (NFS), gli storage di rete (NAS), Microsoft Exchange, SharePoint e altri repository di content management.
Pubblicato il: 05/04/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni