Logo ImpresaCity.it

Cisco EnergyWise gestisce l'energia nell'IT e nei sistemi di edificio

Presentata una tecnologia che permette alle aziende di ridurre le emissioni di gas serra. Rientrano nell'annuncio nuove soluzioni realizzate con i partner e l'acquisizione del middleware intelligente di Richards-Zeta.

Autore: Redazione PMI

Cisco EnergyWise  è la nuova tecnologia presentata da Cisco applicata agli switch della serie Cisco Catalyst, che serve a misurare, tenere sotto osservazione e ridurre il consumo energetico dei dispositivi  IP, quali telefoni, laptop e access point.
Tra gli altri annunci Cisco vi sono anche alcune soluzioni realizzate con partner di settore e  l'acquisizione di un middleware intelligente, il cui utilizzo consentirà di gestire il consumo di energia degli edifici legati agli impianti di illuminazione, riscaldamento,  condizionamento, e degli ascensori.
Cisco EnergyWise risponde alla visione di Cisco, secondo cui le tecnologie di rete possono contribuire a ridurre le emissioni nocive, diminuendo l'uso di energia e promuovendo la sostenibilità ambientale.  È questo un importante tassello della roadmap tecnologica che l'azienda sta seguendo nel trasformare la catena del valore del settore IT assegnando a una Rete intelligente un ruolo centrale nella riduzione complessiva dei gas serra prodotti delle aziende.
Con funzionalità per misurare in tempo reale e in modo granulare i consumi di energia, EnergyWise  dà ai CIO una migliore e più completa visibilità sulle opportunità di risparmio energetico sia a livello dell'azienda nel suo complesso, sia a livello di specifiche sezioni della rete, quali la rete di campus, le reti delle filiali remote, e il data center.
Oggi EnergyWise consente il controllo dell'alimentazione delle varie apparecchiature, ma in futuro controllerà l'efficienza di una intera rete, dei sistemi di gestione degli edifici, di tutte le operazioni legate al proprio business che vengono svolte in azienda.
Sono tre le fasi previste per lo sviluppo di Cisco EnergyWise.
- Fase 1,  "Network Control" (marzo 2009): Cisco EnergyWise è supportata dagli switch della serie Cisco Catalyst e consente di gestire i consumi energetici dei devices IP quali  telefoni, telecamere di videosorveglianza e  access point wireless.
- Fase 2 -  "IT Control" (estate 2009): Cisco EnergyWise si estenderà nell'infrastruttura IT ( ai personal computer, laptop e stampanti) attraverso accordi industriali.
- Fase 3 "Building Control" (primi mesi del 2010): Cisco EnergyWise andrà a coprire anche la gestione di: edifici, sottosistemi quali il riscaldamento, la ventilazione, il condizionamento, gli ascensori, l'illuminazione, il controllo accessi, e di sicurezza.
Installando un aggiornamento gratuito del software, Cisco EnergyWise è disponibile fin d'ora per gli switch Cisco Catalyst già installati; la tecnologia sarà integrata in tutti i nuovi switch Catalyst a partire da febbraio 2009.
Sul fronte delle relazioni avviate in quest'ambito, Cisco sta collaborando con Schneider Electric per l'utility management negli edifici, con SolarWinds per il monitoraggio di rete e con Verdiem per il monitoraggio dell'alimentazione nei PC, con l'obiettivo di far diventare Cisco EnergyWise la piattaforma per la gestione dell'energia nell'IT e nei sistemi di edificio entro i primi mesi del 2010.
È nell'ambito dell'annuncio di EnergyWise rientrano anche: l'acquisizione della soluzione middleware intelligente di Richards-Zeta, per facilitare  l'interoperabilità e l'integrazione fra le infrastrutture degli edifici, le applicazioni IT e la tecnologia Cisco EnergyWise; l'introduzione del nuovo tool Cisco Green Business Value Calculator, per creare proiezioni delle riduzioni di costi e di emissioni nocive derivanti dall'adozione di Cisco EnergyWise e di altre tecnologie "verdi" quali Cisco TelePresence, Cisco WebEx e Cisco Unified Communications; l'implementazione di funzionalità di gestione dell'energia nella soluzione Cisco Wireless Control System.
Pubblicato il: 04/02/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni