Logo ImpresaCity.it

Microsoft sposta il reparto ricerca in Cina

Il Microsoft Advanced Technology Center, la struttura che si occupa della ricerca di nuove tecnologie e prodotti, voluta da Steve Ballmer, trasloca da Seul a Pechino.

Autore: Redazione ImpresaCity

Microsoft ha preso la decisione di chiudere il settore ricerca e sviluppo di Seul e di trasferirlo a Pechino presso il campus voluto da Steve Ballmer, il Microsoft Advanced Technology Center. 
Nello specifico, il campus si occuperà di Bing, dell'Ad Center online (per la pubblicità), Msn e i servizi internet mobile.
Dopo più di 7 anni, dunque, termina l’avventura del laboratorio del colosso di Redmond in Corea del Sud: occorre ricordare che in precedenza, anche Motorola, Yahoo e Htc hanno deciso di rompere il ponti con il Paese asiatico, vedendosi costrette inoltre a operare tagli al personale. 
Sicuramente la Cina è una nazione che offre di più dal punto di vista dei carrier telefonici, basti pensare che attualmente 356 milioni di persone si connettono alla Rete in mobilità, registrando così una crescita del 17,5% rispetto al 2011.
In quest’ottica appare ancora più chiaro l’accordo stipulato tra Microsoft e il motore di ricerca cinese Baidu per ottenere risultati in lingua inglese.
Pubblicato il: 25/01/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni