Trend Micro e VMware alleate nella mobile security

Trend Micro e VMware alleate nella mobile security

Lo specialista di sicurezza entra nella Mobile Security Alliance, portando a 19 il numero totale di associati.

di: Redazione ImpresaCity del 13/07/2017 11:40

Mobility & Byod
 
Trend Micro entra a far parte della VMware Mobile Security Alliance e porta in dote l'integrazione della soluzione Mobile Security for Enterprise con Workspace One e Airwatch. Questa mossa dovrebbe permettere di consolidare l'amministrazione delle policy di prevenzione delle fughe di dati, il controllo delle minacce derivanti dei terminali, ma anche proteggere questi ultimi da software e file malevoli o, ancora, bloccare l'accesso ai contenuti Web pericolosi sulla base dei dati di reputazione.
La Mobile Security Alliance è stata nel 2015 e all'epoca annoverava 10 membri fondatori, fra i quali CheckPoint, Fireeye, Palo Alto Networks e Veracode. Lo scopo primario rimane il lavoro congiunto per l'integrazione delle rispettive soluzioni per la protezione dei terminali, delle applicazioni e dei flussi di rete, basandosi sulle Api proposte dalla piattaforma di gestione di enterprise mobility di Airwatch.
Da quel momento, si sono aggiunti altri partner, fra i quali Symantec, F5 Networks e specialisti dell'accesso sicuro ai servizi cloud come Cloudlock (acquisita da Cisco nell'estate 2016), Netskope e Skyhigh. In compenso, dal gruppo è uscita Veracode in seguito all'acquisizione da parte di Ca Technologies nello scorso marzo.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota