Qualcomm e Microsoft preparano l'arrivo di Windows 10 sotto Arm

Qualcomm e Microsoft preparano l'arrivo di Windows 10 sotto Arm

Le due società stanno lavorando per lo sviluppo di una versione dell’Os per la prossima generazione di processori Snapdragon.

di: Redazione ImpresaCity del 13/12/2016 09:15

Mobility & Byod
 
Qualcomm ha annunciato di aver avviato una collaborazione con Microsoft allo scopo di ottenere il supporto di Windows 10 sulla prossima generazione di processori Snapdragon.
L'obiettivo del progetto e di agevolare lo sviluppo di terminali mobili connessi con ampia autonomia, funzionanti su l'ultima versione del sistema operativo di Microsoft. Anche le applicazioni x86 a 32 bit dovrebbero essere supportate per emulazione. I primi dispositivi sono attesi già per l'inizio del prossimo anno.
Questo sviluppo ricorda da vicino l'avventura Windows Rt, versione Arm di Windows 8. Microsoft non ha mai girato completamente le spalle al processore alternativo a quelli di Intel, tant’è vero che lo scorso anno fu annunciata un'estensione del programma per gli sviluppatori dedicato alInternet of Things, fornendo una versione di Windows 10 per Raspberry Pi 2.
Per ironia della sorte, l'annuncio è arrivato qualche mese dopo la decisione di Intel di lanciarsi nella produzione di processori Arm, attraverso la propria divisione Custom Foundry. Negli ultimi tempi, inoltre, sono aumentate le speculazioni intorno all'ipotesi che anche Apple possa passare al processore di Qualcomm almeno per alcuni dei propri computer.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota