Si semplifica l’Emm nel mondo Android

Si semplifica l’Emm nel mondo Android

Mostrando un'insolita propensione all'autocritica, Google vuole rendere più facili i processi amministrativi legati ad Android for Work.

di: Redazione ImpresaCity del 06/04/2016 09:49

Mobility & Byod
 
Suona quasi come un'ammissione di colpa la recente decisione di Google di semplificare l'amministrazione di dispositivi nel proprio ambiente Android for Work. In un post pubblicato sul proprio sito, il gigante del Web ha riconosciuto la complessità soprattutto delle attivazioni, annunciando che gli amministratori non avranno più bisogno di seguire 15 tappe, ripartite su differenti pagine della console di amministrazion e o copiare e incollare token di sicurezza per configurare l'ambiente.
D’ora in poi, infatti, basterà un solo click per cominciare ad amministrare e mettere in whitelist le applicazioni mobili nel proprio ambiente.
Ma lo sforzo di semplificazione della gestione dell’enterprise mobility sotto Android, attraverso le Google Apps, non si ferma all'amministrazione delle applicazioni mobili. Oltre a un'attivazione velocizzata, basata su diverse regole predefinite, il vendor ha introdotto regole facilitate di amministrazione per terminali mobili, con una classificazione in categorie più logiche, per agevolarne la rilevazione e l'utilizzo.
È ormai in più di un anno che Google ha presentato Android for Work, interpretato come una risposta alle necessità specifiche delle imprese e all'impegno messo in campo da Apple con iOS. L'idea di base poggia sulla creazione di Api standardizzate per rendere più semplice l'amministrazione di tutti i terminali Android, vecchi e nuovi, da una sola console.
Fra le altre novità, si segnala come ora produttori e sviluppatori potranno creare una versione unica di tutte le applicazioni Google Play, che potrà essere implementata in modo sicuro su tutti i terminali senza alterazioni o incapsulazione, integrandone le capacità di gestione delle policy di sicurezza.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota