2015: l’annus horribilis dei tablet

2015: l’annus horribilis dei tablet

Il mercato globale dei tablet cala del 10 percento nel 2015

di: Redazione ImpresaCity del 02/02/2016 18:35

Mobility & Byod
 
Anno tremendo il 2015 per i tablet secondo gli ultimi dati a consuntivo di IDC e Strategy Analytics. I device venduti lo scorso anno sono stati 207 milioni secondo IDC con un calo del 10 percento rispetto all’anno precedente. Poco minore il declino stimato da Strategy Analytics : meno 8 percento per 224 milioni di unità.
surfacepro4.jpg
Un grande perdente   tra i brand è  Asus ( meno 40 percento) , mentre gli iPad di Apple non sono da meno (calo delle vendite del 22 percento) insieme a Samsung ( meno 16 percento).Le buone notizia per Apple stanno nel fatto che mantiene il posto di numero uno con un market share del 24 percento. Il secondo posto ( 16 percento) spetta a Samsung davanti a Lenovo Asus e Huawei con quote di mercato a singola cifra.
Il mercato si sta spostando verso i convertibili come sostituzione dei desktop, mentre le vendite di iPad Pro e Surface Pro hanno il vento in poppa.Secondo le stime di IDC Apple ha venduto due milioni di iPad Pro e Microsoft 1,6 milioni di Surface, in maggioranza nella versione Pro: la scelta è di chi preferisce le prestazioni e non bada ai costi. 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota