Citrix si separa da GoTo e si ristruttura

Citrix si separa da GoTo e si ristruttura

Sotto pressione degli investitori, la società opererà un taglio di mille persone dall'organico e renderà indipendente l'unità dedicata agli strumenti collaborativi.

di: Redazione ImpresaCity del 19/11/2015 09:10

Mobility & Byod
 
Citrix ha deciso di concentrare la propria attenzione sulle attività di virtualizzazione e di rete per le imprese, separandosi dalla propria divisione GoTo, che diventerà un'impresa indipendente. L'unità propone strumenti collaborativi, tra i quali troviamo GoToMeeting, GoToAssist, GoToWebinar, OpenVoice, Grasshopper e GoToMyPc.
A partire dal secondo trimestre 2016, GoTo diventerà un'impresa quotata in Borsa, con una valorizzazione che dovrebbe situarsi fra i 3,5 e 4 miliardi di dollari. La decisione di Citrix si accompagna a una ristrutturazione, che prevederà mille licenziamenti entro il prossimo gennaio.
La virata strategica si deve alla pressione esercitata dal fondo di investimento Elliott Management, che possiede il 7,5% del capitale e spinge da tempo per una riduzione dei costi e una separazione da attività non ritenute centrali fa il proprio business. Alcuni analisti prevedono che Citrix possa fra non molto dividersi da altre linee di prodotto e, al termine del processo di ristrutturazione, cercare un possibile acquirente.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota