L'alleanza Apple-Ibm a quota cinquanta applicazioni

L'alleanza Apple-Ibm a quota cinquanta applicazioni

Il duo arriva a metà del proprio programma, che prevede il rilascio di un centinaio di applicazioni verticali per iOS. Le ultime riguardano sanità, commercio e trasporti.

di: Redazione ImpresaCity del 27/10/2015 10:15

Mobility & Byod
 
Nel quadro dell'alleanza sancita un anno e mezzo fa con Apple, Ibm ha pubblicato una nuova serie di applicazioni MobileFirst per iOS, raggiungendo quota cinquanta e, quindi, arrivando a metà del percorso di collaborazione definito al momento dell'intesa.
Nella nuova tornata di rilasci, è inclusa l'applicazione Healthcare Md, che fornisce ai medici dati sui pazienti, strumenti di gestione e la possibilità di comunicare con equipe di specialisti.
Expert Seller, invece, mette a disposizione dei team di vendita informazioni complete sui prodotti e servizi che devono proporre, allo scopo di rendere più efficaci le proprie argomentazioni commerciali.
Today's Train, infine, si rivolge al personale che lavora sui treni, fornendo loro informazioni in tempo reale sul traffico, le corrispondenze e gli orari, in modo da consentire loro di rispondere in modo puntuale alle richieste dei passeggeri.
L'alleanza tra Apple e Ibm prevede la creazione di un centinaio di applicazioni verticali e la quota dovrebbe essere raggiunta già entro la fine dell'anno.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota