Panasonic si allea a Brother per proporre stampanti mobili

Panasonic si allea a Brother per proporre stampanti mobili

Le linee di device rugged Toughpad e Toughbook si rafforzeranno con l’integrazione completa di stampanti testate sul campo.

di: Redazione ImpresaCity del 19/03/2015 11:30

Mobility & Byod
 
Brother International Europe fornirà a Panasonic Computer Products Solutions diversi modelli di stampanti, che andranno a integrarsi con i device rugged Toughpad e Toughbook, proposti dal costruttore orientale. Si tratta di stampanti mobili e termiche a piena pagina, progettate per essere utilizzate nei veicoli di servizio per il pronto intervento.
Sono comprese nell’accordo i modelli Pj600 e Rj (già pensati con particolari caratteristiche di robustezza), gli MvA6/A7 e le stampanti di ricevute ed etichette Td2000 per il retail. Dopo aver effettuato i test, Panasonic integrerà le periferiche Brother nei dispositivi Toughpad e Toughbook (progettati per l’utilizzo in esterno e più resistenti).
I servizi d’urgenza e il retail saranno fra i primi mercati indirizzati con l’offerta ProServices aggiornata. 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota