Dell: prevenire è meglio che intervenire

Dell: prevenire è meglio che intervenire

Il programma di assistenza in tempo reale ProSupport Plus mira ad anticipare i possibili problemi tecnici di pc e tablet.

di: Redazione ImpresaCity del 24/02/2015 10:12

Mobility & Byod
 
Con l’offerta di supporto tecnico ProSupport Plus, Dell si occupa di monitorare in remoto il buon funzionamento delle componenti hardware e software essenziali di pc e tablet. Se il sistema rileva un’anomalia, il supporto tecnico invia al cliente un messaggio o effettua una chiamata prima di un potenziale blocco. L’adesione al servizio include la soluzione del problema e un eventuale prodotto sostitutivo. Sono coperti da ProSupport Plus i pc desktop e portatili sotto Windows e i Chromebook, in un pacchetto d’offerta riservato al business.
Dell propone già qualcosa di simile per i propri server, prodotti di storage e di rete. Un tecnico interviene in tempo reale all’insorgere di un problema, ma è comunque l’utente a dover contattare il supporto tecnico per avvisare. ProSupport Plus promette di semplificare e accelerare l’identificazione dei problemi e permette una risoluzione più rapida, con sostituzione delle componenti difettose.
Il servizio, disponibile in 66 paesi, funziona grazie al software Support Assist installato su pc e tablet. Il programma controlla memoria, hard disk, batteria e altre componenti hardware. Alla rilevazione di un’anomalia, verrà automaticamente inviato via Web un ticket di intervento al costruttore. Il successivo contatto potrà avvenire via e-mail o al telefono, a seconda dell’entità del problema.
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota