Sap e Samsung insieme per la mobility

Sap e Samsung insieme per la mobility

Siglato un accordo per proporre alle imprese soluzioni comuni, creando un ecosistema basato sui device dell’azienda coreana e il software della casa tedesca.

di: Redazione ImpresaCity del 13/11/2014 10:45

Mobility & Byod
 
Il mercato delle aziende sta diventando sempre più target primario per i costruttori di dispositivi mobili. Samsung, a tal proposito, ha siglato una partnership strategia di ampio respiro con Sap, allo scopo di sviluppare un ecosistema comune per l’enterprise mobility basato sui device del produttore coreano e sulla piattaforma Hana del vendor tedesco.
Il nuovo ecosistema sarà creato per sfruttare la popolarità dei due brand in campo professionale e proporre un’alternativa all’alleanza Apple-Ibm, annunciata qualche mese fa. Le soluzioni che scaturiranno dal lavoro congiunto si rivolgeranno all’area commerciale, alle risorse umane e alla relazione con i clienti, puntando al massimo sulle capacità di interazione in tempo reale. Industria, finance e sanità sono i settori che potrebbero manifestare l’interesse più concreto.
Sap collaborerà con l’Open Innovation Center aperto da Samsung in California, per lavorare sugli oggetti connessi e i sistemi di pagamento mobile. Sul primo fronte, va ricordato che il produttore coreano ha acquisito in agosto SmartThings, una start up che ha sviluppato una piattaforma aperta, che supporta i principali standard radio utilizzati per i dispositivi domotici.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota