La mobility non è questione di dispositivi

La mobility non è questione di dispositivi

Se ce ne fosse bisogno, la conferma arriva da Gartner, che sottolinea come la gestione degli oggetti e delle applicazioni sta drenando l’attenzione delle imprese.

di: Redazione ImpresaCity del 22/10/2014 12:10

Mobility & Byod
 
I grandi produttori di dispositivi mobili stanno cercando di spingere nel mondo delle aziende. Samsung ha potenziato la struttura legata ai servizi, Apple si è alleata con Ibm e Microsoft ha acquisito Nokia. Ma nel mondo reale, il device sta diventando sempre più irrilevante.
Una conferma arriva da Gartner, che, nel fare il punto sul mercato, ha confermato come certamente il tema del Byod sia sentito in molte realtà, ma sia soprattutto la gestione dei device e delle applicazioni a drenare l’attenzione dei responsabili tecnologici e come sia ormai difficile separare il concetto di mobility da quello di cloud.
Gartner continua ad attribuire ad Apple la quota di mercato complessivamente più importante nelle vendite di device fino al 2016 (40% contro il 20 di Samsung e il 9 di Microsoft). Ma nel riassumere i fattori che orientano le scelte mobile nelle aziende emerge un’attenzione crescente posta sull’affidabilità delle piattaforme, il supporto, la sicurezza e la capacità di gestione. In quest’ottica, il market share su smartphone e tablet rischia di contare poco. Microsoft, per esempio, potrebbe preoccuparsi fino a un certo punto di inseguire le rivali nelle unità vendute, per far leva, invece, sull’integrazione dell’enterprise mobility con la gamma software già presente nella maggioranza delle aziende e persino BlackBerry riemergerebbe come alternativa solida soprattutto con Bes 12, che sarà presentato in novembre.
L’analista rileva come il business si faccia sul software e i servizi, mentre device, sensori e altri oggetti saranno semplicemente endpoint da gestire, rendere sicuri e capaci di raccogliere, elaborare e distribuire dati.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota