Obiettivo aziende per Samsung

Obiettivo aziende per Samsung

Per rafforzare la propria presenza sul mercato enterprise , la casa coreana punta su tablet Android dedicati e stampanti ricche di funzionalità.

di: Redazione Impresa City del 29/01/2014 16:35

Mobility & Byod
 
Al recente Samsung Forum di Malaga, il costruttore coreano ha focalizzato la propria attenzione sulla volontà di guadagnare visibilità e quote di mercato sul fronte enterprise, soprattutto in Europa.
Una prima fascia di prodotti per la fascia professionale è rappresentata dai tablet Galaxy Tab Pro e Note Pro, entrambi declinati su modelli da 8,4 a 12,2 pollici. Soprattutto quelli a schermo più grande sono pensati per un utilizzo esteso come terminale da lavoro, grazie a configurazioni con 3 Gb di Ram e alla presenza di accessori come una tastiera Bluetooth.
Samsung vuol provare a fare la differenza anche dal punto di vista del software. Pertanto, nei terminali professionali integra WebEx Meeting di Cisco per lanciare videoconferenze con spazio di lavoro condiviso, e-Meeting per lavorare in Wi-Fi con diversi collaboratori (fino a 20) e RemotePc per controllare a distanza un pc o un Mac e gestire documenti e file. A questo si aggiunge la suite da ufficio Hancom Office e il multiwindow proprio di Android 4.4, che consente di utilizzare contemporaneamente quattro applicazioni su quattro finestre separate.
Nel campo delle stampanti, poi, il vendor coreano ha aggiunto da qualche tempo l’interfaccia Nfc e ora si appresta a commercializzare due nuove soluzioni software, ovvero SecuThru Lite 2 e SmartThru Workflow Lite. La prima controlla la stampa e la rende più sicura con la presenza di un Pin o una scheda Nfc per lo sblocco su diverse periferiche. La seconda, invece, si occupa della distribuzione dei documenti con riconoscimento dei caratteri o Qr Code. 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota