Hp vende a Qualcomm i brevetti di Palm

Hp vende a Qualcomm i brevetti di Palm

Pur avendo cessato di produrre da tempo, Palm ha lasciato in eredità numerosi sviluppi brevettati, che ora vanno a rafforzare la strategia mobile di Qualcomm.

di: Redazione Impresa City del 24/01/2014 14:45

Mobility & Byod
 
Qualcomm ha rafforzato la propria strategia di sviluppo nelle tecnologie per terminali mobili, rilevando da Hp circa 2.400 brevetti per un cifra non comunicata. Questo know-how protetto deriva da Palm, azienda che la casa di Palo Alto aveva acquisito nel 2010, senza riuscire però a resuscitarla. Circa 1.400 sono stati depositati negli Stati Uniti e i restanti 1.000 in altri paesi.
Il portafoglio acquisito appare ricco di tecnologie giudicate essenziali per lo sviluppo di sistemi operativi mobili. Qualcomm ha tenuto a far sapere che l’operazione servirà offrire più valore ai titolari di licenze attuali e future, quasi avvertendo che sarà fatto valere il diritto di utilizzo futuro di questi brevetti.
Aggiungendo la nuova proprietà intellettuale a quanto già posseduto, Qualcomm alza il livello della sfida verso concorrenti come Apple, Samsung e Google/Motorola nel campo della ricerca di tecnologie mobili.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota