Un solo Windows per tutti i terminali

Un solo Windows per tutti i terminali

La vicepresidente Julie Larson-Green ha confermato che Microsoft sta lavorando per fondere il sistema operativo pc con le versioni Phone e Rt.

di: Redazione Impresa City del 26/11/2013 11:37

Mobility & Byod
 
Nel corso dell’evento “Usb Investor”, Julie Larson-Green, vicepresidente di Microsoft con responsabilità diretta sui terminali, ha fatto un’affermazione chiara: “Oggi offriamo Windows Phone, Windows Rt e la versione completa. In futuro, non avremo più queste tre cose”. Questo significa che la casa di Redmond sta lavorando per fondere i tre ambienti, per offrirne uno solo, adatto a ogni genere di terminale.
Un primo avvicinamento fra Windows e la versione Phone era già avvenuto verso la metà del 2012. Windows Phone 8, in effetti, non si basava più sul kernel di Windows Ce, ma lo condivideva con Windows 8 (kernel, strato di rete, file system, nucleo multimediale, gestione Direct 3D). Al momento, crica il 30% delle Api sono comuni, con l’intento di agevolare soprattutto lo sviluppo di applicazioni mobili per i tre ambienti. L’obiettivo sarebbe di portare la percentuale al 77% entro il 2015.L’orientamento dell’unificazione sarebbe indirizzato soprattutto al mondo mobile, con un ambiente ottimizzato in questa direzione, un ciclo di autonomia più elevato e una forte attenzione alla sicurezza.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota