Si rafforza con Bitzer la sicurezza mobile di Oracle

Si rafforza con Bitzer la sicurezza mobile di Oracle

In risposta all’acquisizione di Fiberlink da parte di Ibm, la casa di Larry Ellison ha fatto altrettanto con uno specialista multipiattaforma.

di: Redazione Impresa City del 21/11/2013 17:10

Mobility & Byod
 
Pochi giorni dopo l’acquisizione di Fiberlink da parte di Ibm, anche Oracle ha fatto qualcosa di analogo, per rafforzare la propria posizione nel mondo Byod. L’acquisizione di Bitzer, in particolare, porta in dote soluzioni per la sicurezza di dati e applicazioni delle imprese sui terminali personali dei collaboratori.
Bitzer Mobile copre tutte le problematiche di autenticazione, sicurezza delle informazioni, controllo degli accessi alle applicazioni e ai dati, con la particolarità di essere totalmente agnostico rispetto ai sistemi operativi mobili.
Le soluzioni dell’azienda acquisita permetteranno a Oracle di rafforzare soprattutto la suite Fusion Middleware e costituiranno una componente chiave della strategia di mobile security del gruppo. Il valore della transazione non è stato comunicato.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota