Analisi sul Wi-Fi comuni per Cisco e Facebook

Analisi sul Wi-Fi comuni per Cisco e Facebook

I due big hanno deciso di unire le forze per studiare il comportamento di coloro che utilizzano le connessioni Wi-Fi pubbliche.

di: Redazione Impresa City del 07/10/2013 12:31

Mobility & Byod
 
Molti siti, già oggi, consentono l’accesso attraverso l’utilizzo delle credenziali dedicate a Facebook. Questa modalità potrà ora essere impiegata anche per collegarsi alle reti Wi-Fi pubbliche presenti in hotel e zone commerciali che utilizzano apparecchiature di rete di Cisco. L’opzione è stata resa possibile grazie a un accordo fra il big mondiale del networking e il leader dei social network.
Dalla collaborazione fra le due aziende, è scaturito Cisco Cmx for Facebook Wi-Fi, un upgrade dell’offerta Connected Mobile Experience, che offre agli utenti la possibilità di utilizzare un sistema di autenticazioni semplice, ma chiede in cambio di accettare la presenza di un dispositivo di geolocalizzazione dei terminali.
Questa caratteristica servirà soprattutto a Cisco per analizzare l’attività dei visitatori, identificando, per esempio, le zone più frequentate di un centro commerciale. Questi dati possono essere combinati con le informazioni demografiche ricavabili da Facebook, per ottenere statistiche o misurare l’efficacia dei sistemi di ingaggio dei clienti legati a prodotti o servizi del luogo utilizzato per la connessione.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota