Ora Dell punta sulla mobilità

Ora Dell punta sulla mobilità

Dovrebbe essere disponibile da novembrea una nuova gamma di tablet battezzata Venue, con processori Intel e sistema operativo Windows 8.1.

di: Redazione Impresa City del 03/10/2013 10:09

Mobility & Byod
 
Le prime mosse della nuova Dell, dopo la conclusione della battaglia sull’assetto azionario e il ritorno al timone del suo fondatore, hanno molto a che fare con la tradizione, seppur aggiornata alle ultime tendenze.
Mentre si attende di capire come l’azienda intenda spostare il baricentro verso i servizi, come annunciato da Michael Dell, in novembre dovrebbe arrivare una nuova gamma di tablet, che di fatto rappresenta la prima vera risposta del vendor al crescente peso della mobilità non solo fra gli utenti individuali, ma anche a livello di client aziendali.
La famiglia Venue, infatti, comprende prodotti professionali, con display fra gli 8 e i 10,8 pollici, processori Intel (Core-i e Atom) e sistema operativo Windows 8.1. Due saranno i modelli disponibili, il Venue Pro 8 e il Pro 11. Entrambi supporteranno Microsoft System Center Configuration Manager, Tpm 1.2 e il software crittografico Dell Data Protection, mentre la differenze sostanziali riguarderanno la dimensione, le opzioni di configurazione e il prezzo.
Le scelte di campo, dunque, appaiono chiare. Il costruttore texano prosegue nella fedeltà al modelli Wintel che ha fatto la fortuna negli anno d’oro dei pc, traslandola anche nelle proposte di tablet, nonostante qui lo scenario di mercato stia al momento privilegiando altre piattaforme. Anche l’unico modello fin qui proposto, l’Xps, evolverà con la prossima versione 11 verso l’architettura Intel, abbandonando Arm.
Dell intravede spazio di mercato sia  fra coloro che intendono affiancare dispositivo mobile al pc tradizionale, sia nelle realtà che stanno già pensando alla postazione di lavoro “2.0”, con le relative problematiche di integrazione e accesso nei sistemi informativi.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota