Seagate mette sui tablet 500 Gb di capacità

Seagate mette sui tablet 500 Gb di capacità

Lo storage sui dispositivi mobili di nuova generazione si potrò estendere grazie all’integrazione della soluzione Ultra Mobile Hdd.

di: Redazione Impresa City del 17/09/2013 09:20

Mobility & Byod
 
I tablet oggi dotati di maggiori capacità di storage raggiungono al massimo i 64 Gb. Seagate vuol far esplodere questo limite fino a portarlo a 500 Gb, aggiungendo un altro tassello nel cammino inesorabile che sta portando all’avvicinamento sempre più evidente con i pc tradizionali.
Il salto sarà possibile grazie allo sviluppo della tecnologia Ultra Mobile Hdd, che il costruttore integrerà nel kit Seagate Mobile Enablement. Esso combina un hard disk da 2,5 pollici (5 mm di spessore) che offre i 500 Gb promessi e il software Dynamic Data Driver, che si occupa di ottimizzare l’integrazione all’interno dei tablet. Quest’ultima componente agirà anche sulla protezione del disco da colpi o vibrazioni forti, grazie a un rilevatore di movimenti e ad algoritmi sofisticati per il controllo termico.
Seagate ha prestato una certa attenzione anche ai consumi, tant’è che l’Ultra Mobile Hdd non andrà oltre gli 0,14W, in modo tale da non prosciugare troppo rapidamente la batteria del tablet. Il kit dovrebbe per il momento essere compatibile solo con i prodotti Android
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota