Gartner vede MacOs e iOs davanti a Windows nel 2015

Gartner vede MacOs e iOs davanti a Windows nel 2015

L’analista stima che la popolarità di smartphone e tablet porterà Apple davanti a Microsoft sul mercato degli Os mobili.

di: Redazione Impresa City del 26/06/2013 12:47

Mobility & Byod
 
Le vendite di terminali sotto MacOs e iOs andranno a superare, secondo Gartner, quelle dei dispositivi dotati delle varie versioni di Windows nel 2015.
L’anno scorso le vendite di dispositivi sotto Windows sono state assai superiori a quelle del mondo Apple: 347 milioni di pezzi contro 213 milioni, secondo le cifre pubblicate da Gartner. Questo vantaggio però si ridurrà a 23 milioni di unità nel 2014 e il sorpasso è previsto per l’anno successivo.
Segmentando i dati complessivi, rileva l’analista, si può già scoprire che Apple è leader sul fronte consumer, mentre Microsoft continua a primeggiare grazie all’apporto degli utenti professionali. Il cambiamento previsto riflette un paesaggio informatico in evoluzione, dove i classici computer da ufficio vengono via via rimpiazzati da smartphone e tablet. Anche i dati di mercato riflettono già questa tendenza.
Di sicuro, in ogni caso, Windows resterà un sistema operativo importante, se non altro per l’imponente base installata. Gartner intravede, inoltre, un interesse non trascurabile per i tablet dotati del prossimo Windows 8.1.
Fra i due contendenti, poi, ce n’è un terzo che gode, ovvero Android, che è già in testa fra i nuovi dispositivi, con oltre mezzo miliardo di unità vendute nel 2012. Gartner stima che il miliardo di pezzi sarà superato nel 2014.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota