Rete Sicura, il servizio Vodafone per mobile e rete fissa

Rete Sicura, il servizio Vodafone per mobile e rete fissa

Il servizio sarà attivo dal 4 luglio per l'utenza mobile (Android, iPhone e BlackBerry) e da settembre per i clienti ADSL e fibra.

di: pm del 30/05/2013 14:51

Mobility & Byod
 
Competere sulla qualità del servizio e non soltanto sulle tariffe. Con l’annuncio di Vodafone Rete Sicura, rivolto sia all’utenza mobile sia a quella di rete fissa, l’operatore telefonico eleva il livello di scontro con la concorrenza integrando nella propria offerta la protezione per contrastare le varie tipologie di minacce cui si è esposti nella connessione in rete.
Il servizio sarà attivo dal 4 luglio gratuitamente per i piani di abbonamento Relax mentre per tutte le altre tariffe che includono traffico internet sarà possibile usufruirne gratis per tre mesi e, in seguito, al costo aggiuntivo di 1 euro. Il servizio di sicurezza per reti ADSL e Vodafone fibra sarà invece attivo a partire da settembre senza nessun addebito rispetto alle tariffe a listino per tutti i clienti.
I dispositivi mobile coperti dal servizio  - smartphone, tablet, internet key – sono tutti quelli basati su sistema operativo iOS, Android o Blackberry. Non potranno usufruire del servizio tutti coloro che utilizzano dispositivi Windows 8. L’estensione del servizio al sistema operativo Microsoft – afferma l’azienda – è pianificata, ma al momento non si conosce la data di una sua effettiva disponibilità.
D’altra parte la piattaforma prioritaria su cui attivare un servizio di protezione, considerato i numeri e la casistica di malware censita nell’ultimo anno, rende innanzitutto prioritario contrastare il malware che ha come bersaglio i dispositivi a base Android. Quest’ultimo sistema operativo è infatti diventato il target primario di attacchi nel mondo mobile, alla stessa stregua di quanto Windows lo è per i PC.
L’investimento per realizzare la piattaforma di sicurezza è costato oltre 10 milioni di euro. L’implementazione del servizio è stata creata integrando una serie di tecnologie considerate best of breed nell’ambito della security: Optinet, Sophos, Kaspersky, sia per la componente fissa che mobile, Symantec esclusivamente per la componente di sicurezza wireline.In base a quanto affermato dall’azienda Rete Sicura permette di:
  • bloccare l’accesso a siti e contenuti web a rischio
  • prevenire tentativi di phishing, il furto di dati sensibili e della propria identità digitale presente sui social network
  • proteggere i pagamenti digitali
  • proteggere da virus e programmi indesiderati
  • proteggere minori attraverso funzionalità di Parental Control
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota