Cresce il business di Huawei

Cresce il business di Huawei

La società con sede a Shenzen chiude il 2012 con + 8% di ricavi globali e un aumento degli utili del 32%

di: Redazione del 08/04/2013 18:13

Mobility & Byod
 
Quale beneficio possono avere i vendor del networking e della comunicazione dall’espansione del cloud computing e del mobile? La cinese Huawei afferma che questi due fenomeni sono quelli che più incideranno sulla crescita del proprio fatturato nei prossimi cinque anni. Nel frattempo la società con sede a Shenzen chiude il 2012 con + 8% per un volume globale di fatturato pari a 220,2 miliardi di yen e un aumento degli utili del 32%.
Sebbene la crescita del business della società dipenda fortemente dallo sviluppo della domanda interna - la componente di valore associata al mercato cinese è pari a circa un terzo del fatturato (73,6 miliardi di yen), + 12,2% - risultati più che positivi, considerato la fase di downturn economico, si sono registrati in area Emea (+6,1%) e America (+4,3%).
Anche in Italia la presenza di Huawei è in costante sviluppo. Le infrastrutture di rete LTE di Wind, Telecom e Vodafone sono basate sulle soluzioni della società cinese e questo rappresenta il business italiano primario. M anche la componente di prodotto mobile inizia da avere la sua importanza. In quest’ultimo comparto il gruppo di Shenzen inizia a essere competitivo soprattutto grazie a smartphone low cost, per esempio il modello W1, basato su Windows, che viene vienduto in Italia a 199 euro.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota