Ecco finalmente il Samsung Galaxy S4

Ecco finalmente il Samsung Galaxy S4

Più o meno confermate le indiscrezioni della vigilia per il nuovo smartphone, che sarà disponibile a partire del prossimo mese.

di: Redazione Impresa City del 15/03/2013 14:51

Mobility & Byod
 
Il lancio ufficiale del Samsung Galaxy S4 è avvenuto al Radio City Music Hall di New York, confermando le indiscrezioni della vigilia. Nessuna rottura nel design rispetto ai predecessori e quindi il rivestimento esterno è ancora in plastica con angoli arrotondati e dimensioni identiche al S3.Diverso, invece, è lo schermo, a 5 pollici Super AmoLed, con risoluzione 1920x1080 pixel, uno spessore complessivo di 7,9 mm e peso inferiore ai 130 grammi.
Poche sorprese anche nella configurazione, con chip Exynos 5 a otto core da 1m6 GHz,, 2 Gb di memoria base, 16 o  32 Gb di storage interno, fotocamera da 13 megapixel, videocamera frontale da 2 megapixel che registra in full Hd e connessioni Wi-Fi, Bluetooth 4.0, Nfc, 4G/Lte, il tutto alimentato con batteria da 2600 milliampere. Il sistema operativo a Android 4.2.2.
Come anticipato dalle fonti ben informate, le innovazioni più significative arrivano dal software. Le foto, per esempio, possono essere scattate sia anteriormente che posteriormente, per poi assemblarle e applicare uno degli otto effetti proposti. In modalità video, si può discutere con una persona e mostrargli quello che si sta guardando. Ci sono poi le funzioni Drama Shot, che consente di scomporre un movimento, e Sound&Shot, per aggiungere un suono a un’immagine.
Sono presenti funzioni di controllo contactless, come Smart Scroll, che segue lo sguardo per far automaticamente scorrere una pagina Web o di testo, mentre Smart Pause interrompe la lettura di un video se la persona distoglie lo sguardo dallo schermo e la riprende quando gli occhi tornano a puntare lo schermo. Disponibile anche il riconoscimento gestuale, con Air View (visualizzazione di contenuti e-mail, navigazione nella media gallery, agenda o lettore di flussi Rss integrato) e Air Gesture (guida le lettore audio, scorrimento di pagine o ricezione di una chiamata senza toccare lo schermo).
Il Galaxy S4 propone poi un’applicazione di traduzione simultanea voce-testo (e contraria) che funziona per la posta, gli Sms e il messaging ChatOn. Questi elementi sono per ora il principale punto di differenziazione fra il nuovo modello Samsung e i concorrenti, che invece hanno poco da invidiare dal punto di vista delle prestazioni. La disponibilità dello smartphone è prevista dal prossimo mese, ma i prezzi non sono stati ancora comunicati.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota