Le performance finanziarie migliorano con una visione di lungo periodo

Le performance finanziarie migliorano con una visione di lungo periodo

Con la versione 8 di Talentia Financial Performance, la società francese integra funzionalità di budgeting, reporting e pianificazione per consentire alle aziende di guardare oltre lo “stress da trimestrale”.

di: Roberto Bonino del 26/06/2017 09:10

Enterprise Management
 
In questi ultimi anni, soprattutto dopo la crisi partita nel 2008, molte aziende hanno puntato a una visione della gestione finanziaria di breve periodo, focalizzandosi più sul risultato da presentare pubblicamente che su una talentia-bossi-103x131.jpgpianificazione pronta a tener conto di cicli, calcolo dei rischi e analisi dei dati storici: “Sentiamo parlare da più parti di stress da trimestrale – conferma Marco Bossi, managing director di Talentia Software Italiae McKinsey ha stimato che il 55% delle aziende non procede a investimenti di lungo termine se questo impatta sui risultati del quarter. Tuttavia, lo stesso analista ha rilevato come, negli ultimi quindici anni, le imprese che hanno puntato su previsioni non puntuali, ma a orizzonte più lontano, hanno ottenuto migliori risultati in termini di fatturato e utili”.
Lo scenario però sta lentamente cambiando. I dipartimenti finanziari vengono da periodi precedenti nei quali gli investimenti si sono concentrati sull’Erp, che però può seguire solo alcuni processi, e poi sulla business intelligence, per poter navigare fra i dati, purché strutturati per processi: “Proprio a seguito di queste evoluzioni – sottolinea Bossi – è cresciuto l’interesse per le soluzioni di Corporate Performance Management, capaci di aggregare diverse informazioni per consentire previsioni patrimoniali e finanziarie”.

Funzioni integrate di reporting, budget, bilancio consolidato e forecasting

Per supportare la necessità di generare dati sempre più strutturati e in tempi più brevi, Talentia Software ha rilasciato la versione 8 della propria soluzione Financial Performance, nella quale sono presenti strumenti previsionali che permettono di realizzare vere simulazioni di budget a corto, medio e lungo termine. Disponibile in modalità On Premise o SaaS, il prodotto è composto da due elementi, che possono essere acquistati separatamente. Talentia Budgeting & Planning svolge tutti i passaggi dalla raccolta all’automatizzazione delle proiezioni  e permette alle aziende di modellare facilmente le proprie regole di gestione, in base all’organizzazione delle attività. La soluzione di consolidamento statutario Consolidation & Reporting, invece, è uno strumento dotato di funzionalità di business e di preimpostazioni allineate alle norme di consolidamento locali e internazionali.
Quella appena presentata rappresenta l’evoluzione della soluzione precedentemente nota come Talentia Cpm e intende far leva sulla capacità di integrare funzioni di reporting, budget, bilancio consolidato e forecasting, per poter lavorare su dati più facilmente confrontabili: “La scelta di un’interfaccia Excel-style serve proprio per convincere le aziende a evolvere rispetto a uno strumento certamente più limitato, anche se ancora molto utilizzato – riprende Bossi -. A questo si aggiungono prerogative come il workflow dei processi gestito su più livelli, per supportare la diversità delle fonti di provenienza dei dati e un focus analitico molto spinto, anche per stabilire gli impatti di ogni variazione”.
Talentia offre non solo strumenti per la gestione finanziaria, ma anche di Human Capital Management e con l’insieme della propria offerta è fortemente presente in Italia, che rappresenta il secondo paese per fatturato, dopo la Francia e dove sono attivi circa 450 clienti: “Soddisfiamo differenti esigenze e ci innestiamo in contesti molto variegati – conclude Bossi -. Alfasigma, un colosso dell’industria farmaceutica italiana nato dalla fusione fra Alfa Wassermann e Sigma-Tau, ci ha scelti per integrare il lavoro dei due Erp presenti nelle aree del bilancio consolidato, reporting interno e budgeting. Mondadori, invece, ha deciso di cambiare Erp, ma per ovviare ai tempi lunghi di migrazione utilizza la nostra soluzione. LattonEdil, infine, usa il nostro strumento di Cpm per acquisire nuovi modelli per il controllo di gestione sulla base di un Erp già presente”.
talentia-cubus.png
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota