BT supporta la trasformazione digitale di Michelin

BT supporta la trasformazione digitale di Michelin

I servizi di rete globale giocheranno un ruolo di primo piano nella realizzazione del programma strategico di IT transformation del gruppo francese

di: Redazione del 22/03/2017 17:28

Enterprise Management
 
whymichelin.jpgBT ha annunciato di aver iniziato la fase di deployment del contratto siglato alla fine del 2016 con il gruppo francese Michelin, leader mondiale nella produzione di pneumatici. Il contratto ha l’obiettivo di trasformare l’infrastruttura di rete globale di Michelin e trasferire tutti i vantaggi delle più recenti tecnologie di network, unified communications e security.

BT supporterà Michelin a livello globale attraverso un network operation center dedicato e gestirà la rete in modo centralizzato. Il contratto include diversi servizi del portfolio di BT: BT Connect (servizi di rete), BT Security (servizi di sicurezza), BT One (servizi di unified communications e collaboration) e BT Advise (servizi professionali).

L’accordo quinquennale prevede la fornitura di servizi gestiti di rete per 216 sedi in 43 Paesi di tutti i continenti. Gestiti dalla Francia, i servizi giocheranno un ruolo diprimo piano nella realizzazione del programma strategico di IT transformation di Michelin. 

“In Michelin siamo sollecitati a ricercare nuove idee con cui migliorare la performance dei nostri prodotti e l’efficienza del nostro business", ha affermato Agnès Mauffrey, Group CIO di Michelin. "Vediamo un grande allineamento tra questi requisiti e la copertura globale, le capability locali nei diversi Paesi e il robusto portfolio globale di BT. Il nostro obiettivo è quello di creare una piattaforma per l’innovazione digitale che dia alle nostre persone in tutto il mondo un accesso altamente performante ai servizi cloud, permettendo loro di collaborare più efficacemente. Lo stiamo facendo in un ambiente sicuro ed affidabile, e di cui abbiamo il controllo completo.”

“Siamo orgogliosi che Michelin abbia affidato a BT la propria rete IT globale a supporto del programma di trasformazione digitale", ha aggiunto Luis Alvarez, CEO della divisione Global Services di BT. "Sappiamo bene quanto il digitale sia importante per i nostri clienti e come l’integrazione dei servizi cloud possa contribuire al loro successo. Nel mezzo di questa rivoluzione digitale assicuriamo inoltre che le organizzazioni possano mantenere il controllo del loro IT, in modo che la performance, l’affidabilità e la sicurezza delle loro applicazioni cloud possa soddisfare tutti i loro requisiti di business.”

 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota