Ricoh investe nella gestione della stampa di produzione

Ricoh investe nella gestione della stampa di produzione

Acqusita Avanti Computer Systems, fornitore canadese di soluzioni di Management Information System (Mis) per il production printing

di: Redazione del 03/02/2017 15:00

Enterprise Management
 
La tecnologia crea valore, efficienza e produttività. Vero, ma solo nel momento in cui si è capaci di controllarla e gestirla. Un'afffermazione che può essere adattata a una pluralità di scenari applicativi e che nel tempo ha acquisito importanza anche nel printing. Di questo ne è pienamente consapevole Ricoh che ha oggi annunciato di aver rilevato la totalità delle quote di Avanti Computer Systems, fornitore canadese di soluzioni di Management Information System (Mis) per la stampa di produzione. In seguito all’acquisizione, dal valore non noto, Ricoh sarà in grado di offrire un portfolio completo di soluzioni che rispondono alle esigenze del mercato del production printing.

ricoh-japan-headquarters.jpgNel dicembre 2014 il colosso giapponese aveva rilevato Marcomcentral, ampliando l’offerta nell’ambito del Web to Print, del marketing asset management e del variable data printing. L’operazione su Avanti consente ora al vendor di coprire l’intero workflow. L’obiettivo di Ricoh è quello di integrare le nuove tecnologie non solo con la serie di stampanti Pro, ma anche con altre soluzioni della propria offerta.

Il sistema di punta del portfolio Avanti si chiama Slingshot, piattaforma modulare e disponibile anche in cloud certificata Jdf (Job Definition Format), il formato standard per l’automazione dei processi pre-stampa, stampa e post-stampa.

Come sottolineato dalla testata Printing Impressions, “la domanda da porsi ora è se l’operazione rappresenterà l’inizio di una frenetica attività di acquisizioni per Ricoh. Avanti ha reso l’azienda una tra i pochi vendor di soluzioni di stampa digitali che possono vantare un prodotto Mis commerciale integrato nel proprio software. Queste conferisce loro radici solide per muoversi più profondamente nel mercato della stampa commerciale”.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua