La spesa It crescerà nel 2017

La spesa It crescerà nel 2017

Gartner prevede una crescita a livello globale del 2,7%. Bene l'inversione di tendenza rispetto al 2016, ma è meno di quello che ci si poteva aspettare.

di: Redazione ImpresaCity del 18/01/2017 09:15

Enterprise Management
 
Si possono leggere tanto in chiave positiva quanto negativa le stime rese note da Gartner sull'andamento della spesa informatica per il 2017. L'analista prevede un ritorno alla crescita pari al 2,7%, per un valore complessivo di 3.464 miliardi di dollari. Si tratta di un’inversione di tendenza rispetto al regresso dello 0,6% registrato nel 2016.
Per altro verso, un primo pronunciamento di Gartner sul nuovo anno prevedeva un incremento prossimo al 3%, quindi ci sono dei fattori che hanno convinto a rivedere al ribasso questa stima.
La convergenza di tendenze quali l'Internet of Things, intelligenza artificiale e blockchain, oltre alla continua ascesa del cloud, stimolerà la ripresa del comparto, anche se in misura inferiore a quanto inizialmente previsto. Gartner sottolinea come le incertezze politiche sul mercato globale possano ispirare un'attitudine attendista, spingendo le imprese a posticipare determinati investimenti.
Va comunque sottolineato come in tutti e cinque i segmenti nei quali l'analista divide il mercato It il 2017 dovrebbe mostrare un andamento positivo. Emblematico il caso dei dispositivi, che nell'anno appena concluso hanno perso l’8,9% e invece nel 2017 produrranno una crescita prossima allo zero, quindi non più negativa. Il ciclo di rinnovamento dei personal computer, il costo sempre elevato dei dispositivi ultramobili e il peso delle economie emergenti nell'aggiornamento e sostituzione degli smartphone, spesso utilizzati come terminale principale, favoriranno la ripresa del segmento.
A tirare di più sarà il software enterprise, dato in ascesa del 6,8%. Buono sarà anche l'andamento dei servizi It (+4,2%), dei sistemi per il data center (+2,6%) e dei servizi di comunicazione, che con un incremento dell’1,7% confermeranno il peso preponderante sul mercato, visto che il valore generato sarà di 1,4 miliardi di dollari.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua