Ca Technologies aggiorna la protezione delle identità

Ca Technologies aggiorna la protezione delle identità

Mettendo a frutto l'acquisizione di Xceedium, la società ha rinnovato i propri strumenti di controllo e accesso per gli utenti con alti livelli di privilegi.

di: Redazione ImpresaCity del 15/09/2016 18:42

Enterprise Management
 
Ca Technologies ha aggiornato la propria soluzione Privileged Access Manager, oltre all'integrazione con Privileged Access Manager Server Control (Pamsc).
Il nuovo rilascio sancisce la messa a frutto dell'acquisizione di Xceedium, avvenuta un anno fa. Questa società proponeva, in particolare, una soluzione di gestione degli account privilegiati progettata per ambienti ibridi, con un approccio basato su proxy e centrato sull' identità. Essa consentiva di creare un punto unico di autenticazione per gli amministratori.
Ora, completato l'aggiornamento, Pamsc si occupa di controllare l'attività degli utenti in funzione del livello di sensibilità delle risorse. L'insieme funziona in modo integrato, fornendo agli amministratori una console unica per il controllo degli accessi degli utenti, sulla base delle loro identità. L'integrazione si estende anche agli strumenti di gestione dei servizi, per semplificare il controllo degli account di amministrazione con durata di vita limitata, con riferimento a persone occupate con contratti a termine o fornitori particolari.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota