La security as a service di SonicWall

La security as a service di SonicWall

La soluzione di security Cloud Global Management System offrirà gestione e reporting della sicurezza in modalità as a service

di: Redazione del 12/09/2016 14:34

Enterprise Management
 
Dell SonicWALL ha annunciato  che renderà disponibile Cloud Global Management System (GMS) una soluzione Security as a Service di gestione e reporting della sicurezza basata su cloud - offerta ai partner sotto forma di sottoscrizione mensile - con l'obiettivo di eliminare gli ostacoli finanziari, tecnici e di manutenzione associati alla gestione della sicurezza. La soluzione è prevista in versione beta per il mercato Nord America nel Q4 2016, con disponibilità generale prevista nel 2017.

"Le funzionalità di gestione offerte da Cloud GMS - affermano in Dell - rappresentano un accesso a basso rischio per aziende medie e piccole, ma anche per grandi imprese, eliminando i costi di avvio e manutenzione legati a un’infrastruttura on-premise dedicata. 

"SonicWALL Cloud GMS aiuterà i nostri partner a semplificare la gestione migliorando al tempo stesso la sicurezza di rete”, dicd Patrick Sweeney, vice president product management and marketing, Dell SonicWALL. “A mano a mano che la domanda di soluzioni di hosted security aumenta, SonicWALL Cloud GMS fornirà una nuova soglia di ingresso per le aziende medie e piccolo che hanno capacità limitate o non desiderano implementare infrastrutture e logistica in-house ma vogliono garantire la sicurezza dei loro dati in modo rapido ed efficace – indipendentemente da dove questo risiedano.”

Le principali funzionalità della soluzione SonicWALL Cloud GMS comprendono:
  • Governance: stabilisce un approccio coeso alla gestione, reporting e analisi della sicurezza per semplificare e uniformare i programmi di difesa di rete attraverso workflow automatici e correlati per dare vita a una strategia di governance, compliance e risk management coordinata.
  • Compliance: risponde e soddisfa specifiche esigenze di compliance per enti normativi e auditor con report PCI, HIPAA e SOX automatici, personalizzati con qualunque combinazione di dati verificabili.
  • Risk Management: offre la possibilità di favorire la collaborazione e la comunicazione tra architetture di sicurezza condivise, prendendo decisioni sulle policy basate su informazioni time-critical consolidate per una maggiore efficacia.
 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota