Red Hat porta la virtualizzazione a livello 4

Red Hat porta la virtualizzazione a livello 4

Diverse nuove funzionalità introdotte nella nuova major release di una soluzione che prende il nome di Rhv 4.0.

di: Redazione ImpresaCity del 31/08/2016 09:15

Enterprise Management
 
La tecnologia di virtualizzazione di Red Hat arriva alla versione 4.0 e cambia leggermente nome, passando da Rhev a Rhv, con l’eliminazione della parola Enterprise e il conseguente aggiustamento dell’acronimo.
Già con la precedente release 3.6, era stata semplificata la conversione di macchine virtuali VMware nel formato Kvm, con l’arrivo di un tool V2V (virtual-to-virtual) che ora è stato integrato con una nuova interfaccia grafica, la quale include anche diverse dashboard per semplificare la gestione di un’architettura virtualizzata con Rhv.
Al nuovo prodotto, è stato aggiunto il supporto di Atomic Host, distribuzione Linux per l’implementazione di architetture a container, offrendo anche la possibilità di avere un’anteprima dei workload che girano nei container sull’hypervisor.
Altre importanti innovazioni riguardano la gestione delle reti. Rhv 4.0 incorpora una Api aperta, che permette di interfacciarsi con varie tecnologie Sdn (Software-defined network). Essa può essere utilizzata da Red Hat Virtualization Manager, lo strumento di amministrazione di Rhv 4.0, per definire le configurazioni di rete per ogni macchina virtuale. Aggiunto anche il supporto di sVirt, una tecnologia derivata da SeLinux e destinata a rendere più sicuro l’hypervisor.
Il costruttore ha già indicato alcune innovazioni che saranno presenti nei futuri aggiornamenti del software. Tra queste, il supporto alla virtualizzazione delle schede grafiche (Nvidia Grid e Intel Gvt-G) e il rafforzamento dell’integrazione con le soluzioni di storage open source di Red Hat, soprattutto Gluster, per consentire l’implementazione di soluzioni infrastrutturali iperconvergenti. Infine, si sta lavorando anche sullo sviluppo di un hypervisor con capacità real time.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota