Backup, un affare a due tra Emc e Veritas

Backup, un affare a due tra Emc e Veritas

Nel primo trimestre 2016, secondo Idc, le vendite di appliance sono aumentate del 6,2%.

di: Redazione ImpresaCity del 24/06/2016 17:32

Enterprise Management
 
Mentre il mercato delle unità di storage San e Nas ha subito un regresso del 3,7% nel corso del primo trimestre 2013, quello delle appliance di backup, per contro, è progredito del 6,2% in valore, in base alle stime di Idc.
L'analista valuta che il totale delle vendite abbia raggiunto i 762,2 milioni di dollari, cifra che resta comunque una quota parte degli 8,2 miliardi di dollari investiti dalle imprese nei sistemi San e Nas nello stesso periodo.
Emc continua a guidare il comparto, con una quota del 56% nel corso del primo trimestre 2013, per un valore di 427 milioni di dollari (+ 13,2%). Alle spalle, si è comportata bene Veritas, capace di ottenere il 18,2% del mercato, con una crescita del 4,4% e un valore complessivo di 139 milioni di dollari. Il costruttore, oramai divenuto indipendente da Symantec, precede Hewlett-Packard Enterprise, che detiene un market share pari al 4,5% con le proprie appliance StoreOne D2D ed è comunque progredita dei 6,3% anno su anno.
Di contro, Ibm continua a calare e ormai controlla solo il 3,9% del mercato. Con i dispositivi ProcterTier, Big Blue ha prodotto un volume d'affari pari a 30 milioni di dollari, ma questo corrisponde a un calo del 26%.
La top 5 è completata da Dell, con il 3,2% di market share e un consistente aumento nelle vendite, pari al 36%, per un valore complessivo di 25 milioni di dollari. 
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota