Nuovi server Fujitsu come alternativa a sistemi Unix

Nuovi server Fujitsu come alternativa a sistemi Unix

Basati su processori Xeon di nuova generazione si prestano ad essere inseriti in ambienti SAP ERP/HANA e Oracle database

di: Redazione del 13/06/2016 10:42

Enterprise Management
 
Fujitsu aggiorna la gamma di server PRIMEQUEST con l'introduzione di nuovi sistemi basati su processori Xeon E7-8800/4800 v4 andando così a rendere disponibili sistemi che, "in termini di performance, affidabilità e sicurezza, affermano in Fujitsu, possono essere un'alternativa concreta ai sistemi Unix". In particolare, secondo Fujitsu, "i nuovi server PRIMEQUEST si prestano ad essere inseriti in ambienti SAP ERP e Oracle database. I sistemi sono, inoltre certificati per ambienti come SAP HANA".
35875-primequest-2800e2-right-side-with-blende-lpr.jpg
“I server PRIMEQUEST di nuova generazione rappresentano le risorse di computing su cui basare il nuovo business digitale. Con prestazioni e costi operativi più ridotti rappresentano una soluzione per tutti quei clienti che desiderano modernizzare sistemi Unix, con consumi energetici più contenuti rispetto a quelli basati su architetture proprietarie”.

"Mentre continuano a crescere le esigenze degli utenti verso data center che garantiscano migliori performance e capacità, Fujitsu è in grado di fornire funzionalità scale-up grazie alla terza generazione di server caratterizzati dalla nuova gamma PRIMEQUEST 2000, affermano in Fujitsu. I nuovi modelli, che possono essere ordinati da subito, sono dotati di più processori a più core e di più cache di ultimo livello rispetto ai loro predecessori. Questo significa che PRIMEQUEST è ideale anche per applicazioni mission critical, come le applicazioni in-memory - dove consente di estrarre i dati più rapidamente e quindi di velocizzare i processi - ma anche effettuare operazioni mission critical in tempo reale - dove i tempi di inattività rischiano di essere costosi e fatali, ad esempio nelle applicazioni di fatturazione degli operatori di telecomunicazione".  



Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota