Hpe si rafforza nel backup di macchine virtuali

Hpe si rafforza nel backup di macchine virtuali

Acquisendo la svizzera Trilead, Hewlett-Packard Enterprise aggiunge al proprio portafoglio la soluzione Vm Explorer.

di: Redazione ImpresaCity del 10/02/2016 10:26

Enterprise Management
 
La società svizzero-tedesca Trilead è stata acquisita da Hewlett-Packard Enterprise per una cifra non comunicata.
Fondata nel 2007, l'azienda si è specializzata nel settore del backup di macchine virtuali. La propria soluzione Vm Explorer viene proposta alle imprese per effettuare salvataggi, recuperi e repliche a livello di hypervisor, che si tratti di Esx di VMware o di Hyper-V di Microsoft. La tecnologia sarà ora integrata nella gamma di prodotti Information Management di Hpe.
Lo specialista svizzero di backup a sin qui proposto tre tipologie di offerta, partendo da una gratuita, per passare dall'intermedia Pro e arrivare a quella Enterprise. Non è stato comunicato se queste declinazioni saranno mantenute anche in futuro. In compenso, il team di sviluppo continuerà a lavorare sulle soluzioni specifiche, seppur integrato in quello di Hpe.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota