Hds sempre più all-flash

Hds sempre più all-flash

La nuova serie Hitachi Flash Storage allinea l'offerta del costruttore a quella dei principali concorrenti e degli specialisti.

di: Redazione ImpresaCity del 20/01/2016 12:20

Enterprise Management
 
Hitachi Data Systems sta spingendo in modo deciso sui dispositivi di storage all-flash, per miglio contrastare le proposte dei principali competitor generalisti e specializzati.
La gamma Hfs (Hitachi Flash Storage) si declina in tre modelli, denominati A220, A250 e A270, di fascia medio-bassa, con controller dual active:active e tempo di risposta medio inferiore al millisecondo. Le capacità grezze variano da 16 a 96 Tb, quelle effettive da 64 a 384 Tb, mentre le prestazioni oscillano fra 700.000 e 1 milione di Iops in lettura random.
Gli array sono dotati del nuovo sistema operativo Hfs Software, espressamente scritto per questa gamma, con servizi dati che includono deduplica in-line, compressione, thin provisioning, replica (sincrona e asincrona) ed encryption. Le opzioni di connettività offerte sono Fc a 8 Gbit/s e iScsi fino a 40 GbitE, mentre InfiniBand e Fc a 16 Gbit/s arriveranno più avanti.
La nuova serie A si aggiunge a tecnologie flash già presenti soprattutto nella famiglia Vsp, ma si posiziona in competizione diretta con i prodotti Emc XtremIo, PureStorage FlashArray e Hp 3Par, proponendo il più compatto rack 2U e puntando sulla densità e sul risparmio energetico.Il prezzo comunicato parte da 125.000 dollari per il modello entry Level A220.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota