Selta, una storia di PBX

Selta, una storia di PBX

L'azienda italiana celebra i trentanni dalla nascita del suo primo PBX, oggi declinato in tecnologia virtuale e cloud

di: Redazione del 16/12/2015 13:56

Enterprise Management
 
Selta, azienda che da oltre 40 anni opera nel settore delle telecomunicazioni, dell’automazione e dell’Ict, è rimasta l’unico produttore italiano di sistemi di comunicazione aziendale. Oggi l'azienda celebra i trentanni dalla nascita del suo primo PBX che oggi viene declinato in tecnologia virtuale e cloud. Era, infatti, il 1985 quando Selta introdusse sul mercato il SAE 2010, il primo sistema di comunicazione aziendale italiano con tecnica di commutazione tutta digitale in grado di supportare fino a 500 utenti, nonché uno dei primissimi al mondo, tanto da essere adottato su base OEM anche da grandi marchi internazionali

sede-selta-a-cadeo---piacenza--in-bassa-ris.jpg
Il vero salto qualitativo, nell'evoluzione del PBX di Selta, è stato la virtualizzazione introdotta con la serie SAMubycom, che rappresenta un pilastro dell’offerta di servizi cloud di Telecom Italia (il servizio Virtual PBX/UCC di Nuvola Italiana, per le aziende mono e plurisede). "Grazie a questa piattaforma applicativa, ormai non è più richiesto tenere in azienda apparati dedicati, perché tutte le funzionalità sono basate sui server remoti dell’operatore. Attraverso la rete a banda larga è possibile servire in modo unificato e integrato anche organizzazioni molto complesse – alcuni dei clienti in essere hanno un centinaio di sedi sparse sul territorio – accedendo anche da smartphone collegati al router aziendale o a quello di casa oltre che alla rete mobile".

"A trent’anni di distanza, dice il Presidente Carlo Tagliaferri, Selta si conferma il maggior produttore in Italia di sistemi di comunicazione aziendale, con una gamma di apparati fisici e di soluzioni virtualizzate che va dal piccolo ufficio alla grande organizzazione con migliaia o decine di migliaia di utenti. Quest’offerta si completa idealmente anche con un altro primato nazionale di Selta, quello di produttore di riferimento in Italia di tecnologie per la rete a larghissima banda, con piattaforme che sono già state adottate dai maggiori operatori di telecomunicazioni nel Paese. Quella visione di decenni fa prosegue, potenziata e con una forza di innovazione continua che ci permette di confrontarci con successo con la più qualificata concorrenza mondiale”.
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota