Protezione Commvault per ambienti NetApp

Protezione Commvault per ambienti NetApp

IntelliSnap per NetApp semplifica la gestione degli snapshot degli array di storage di NetApp su tutte le applicazioni business critical

di: Redazione del 09/12/2015 14:47

Enterprise Management
 
Commvault ha annunciato IntelliSnap per NetApp. La soluzione, che sostituisce NetApp SnapProtect, semplifica la gestione degli snapshot degli array di storage di NetApp su tutte le applicazioni business critical, consentendo il totale recupero delle applicazioni ed eliminando al contempo la necessità di usare script complessi e processi manuali.

Accorpando in una singola soluzione le copie degli snapshot ad alta velocità, la replica disk-to-disk e i processi tradizionali di backup su nastro, i clienti NetApp hanno, quindi, la possibilità di accelerare la protezione dei loro dati e di personalizzare le loro strategie in funzione di costi, compliance e obiettivi di recupero.

“Assieme alle innovazioni inserite in Data ONTAP, Commvault IntelliSnap per NetApp dà eccezionali prestazioni e disponibilità ai nostri clienti che stanno passando al Cloud ibrido”, ha commentato Tim Russell, vice president, Product Management, Data Fabric Group, NetApp. “Il nostro ecosistema di partner e la collaborazione con aziende quali Commvault forniscono le soluzioni e i servizi integrati che consentono ai nostri clienti di proteggere i loro dati nelle infrastrutture on-premise e nel cloud, con elevate prestazioni e a costi convenienti”.

“Per i clienti, Commvault IntelliSnap per NetApp rappresenta una soluzione di snapshot management esclusivamente adatta per il loro ambiente NetApp, supporto gestito da un singolo operatore e accesso al portfolio di soluzioni integrate Commvault”, ha dichiarato Ralph Nimergood, vice president, Worldwide Partners and Programs, Commvault.
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota