Trasformazione digitale, dov'è il Roi?

Trasformazione digitale, dov'è il Roi?

In base a uno studio del Genpact Research Institute, sui circa 600 miliardi di dollari spesi fino a oggi su questo fronte, solo un terzo a generato un ritorno dell'investimento.

di: Redazione ImpresaCity del 19/11/2015 12:49

Enterprise Management
 
Il tema della trasformazione digitale sta dominando l'odierno dibattito sull'evoluzione dell'It. Uno studio realizzato da Genpact Research Institute, tuttavia, sembra voler raffreddare un po' gli animi, constatando come le imprese facciano ancora fatica a raccogliere i frutti degli investimenti effettuati.
In base alle stime dell'analista, sui 593 miliardi di dollari all'anno spesi nei progetti digitali nel mondo, 394 sono stati destinati a iniziative che non hanno rispettato le attese, soprattutto in termini di ritorno sull'investimento. Lo studio evidenzia come diverse imprese non siano capaci di allineare le loro iniziative per fornire un impatto misurabile. Altre, invece, appaiono lente a estendere il valore aggiunto del digitale al di là del front office. Per la maggioranza, sembra insormontabile la complessità derivata dalle tecnologie già implementate, dei processi e talvolta anche degli individui.
Poco meno del 50% dei manager interpellati da Genpact Research Institute ha dichiarato di aver ottenuto qualche beneficio dall'implementazione di tecnologie digitali. Anche gli autori dello studio, tuttavia, ritengono che la strada appaia comunque segnata e le attività collegate ai brand, ai dati e alle relazioni con i clienti non possano che passare per processi di trasformazione digitale.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota