NetApp, soluzioni All Flash sempre più performanti e vantaggiose

NetApp, soluzioni All Flash sempre più performanti e vantaggiose

Tecnologia Flash ottimizzata con unità a stato solido a 3,8 terabyte. NetApp riduce i costi del flash ora sempre più vicini a quelli dei disk array

di: Redazione del 19/11/2015 12:48

Enterprise Management
 
NetApp ha annunciato nuovi aggiornamenti delle soluzioni All-Flash FAS (AFF) che riducono sensibilmente i costi della tecnologia flash. I clienti, affermano in NetApp, possono ora ottenere le prestazionei della tecnologia flash al prezzo del tradizionale disco, grazie a nuove tecnologie software che aumentano l'efficienza e a nuove unità di maggiore capacità (3,8 terabyte).

“Il mercato delle memorie Flash si sta sviluppando velocemente,” ha dichiarato Tim Stammers, analista capo nell’area storage di 451 Research. “Le performance delle memorie Flash sono sempre state molto superiori a quelle dei dischi tradizionali, ma le funzionalaità di gestione di classe enterprise e prezzi più bassi sono fondamentali per una diffusione della tecnologia Flash anche per le applicazioni tradizionali”.


"La serie AFF - si legge nella nota rilascita dal Gruppo nel corso dell'evento berlinese NetApp Insight -  offre vantaggi per l’enterprise business che rendono i sistemi All-Flash pronti per un'ampia serie di applicazioni. È l'unico sistema All-Flash che supporta la gestione di dati tra le risorse Flash, disco e cloud. Questo rende AFF ideale per i clienti che desiderano migliorare le prestazioni nei loro data center tradizionali mentre, allo stesso tempo, progettano il loro passaggio ad un modello di cloud ibrido".

“VMware e NetApp continuano a potenziare le organizzazioni a ottenere maggiore velocità, flessibilità e affidabilità nei loro ambienti virtuali”, ha dichiarato Mark Lohmeyer, vice presidente, Product management e Marketing, Cloud Platform Business Unit di VMware. “NetApp All Flash FAS con VMware vCenter Server consente alle organizzazioni di automatizzare e centralizzare velocemente il controllo delle loro infrastrutture virtualizzate. Inoltre, NetApp Flash con VMware vSphere Virtual Volumes consente ai clienti di semplificare la gestione dello storage, mentre VMware vSphere API for Storage Awareness fornisce una piattaforma per il controllo unificato per l'archiviazione VMware vSphere”.


Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota