Avanade: 15 anni di tecnologia, talento, conoscenza e capacità di fare

Avanade: 15 anni di tecnologia, talento, conoscenza e capacità di fare

Per Avanade una crescita media composta del 24% anno su anno . E ancora cambia passo

di: G.F. del 06/11/2015 18:55

Enterprise Management
 
Con una conversazione a tre, Mauro Meanti, da poche settimane amministratore delegato alla guida di Avanade Italy, Fabio Benasso , presidente di Accenture, e Carlo Purassanta, amministratore delegato di Microsoft Italia , hanno rievocato storia e successi di 15 anni di Avanade nel mondo e in Italia.Avanade nacque dalla messa a fattor comune tra Microsoft e Accenture di competenze tecnologiche e servizi a favore della grandi organizzazioni. “Anzi – rievoca Benasso - per l’allora Andersen si trattava della prima joint venture con un’altra azienda. Oggi si è creato un ecosistema attorno a una global company “.
Più di 80 sedi in oltre 20 Paesi in tutto il mondo, 800 clienti a livello globale e una crescita media in Italia del 24% anno su anno: questi sono i numeri significativi di Avanade
meantilow.jpg
Per dirla con Meanti Avanade è il braccio operativo che fa l’ultimo miglio verso il cliente integrando due DNA potenti.Per Microsoft si tratta di innovazione tecnologica e per Accenture di competenza su aspetti fondamentali come la visone strategica, la conoscenza del mercato per industry e la capacità di realizzare progetti con alta qualità. Avanade trasforma questo in progetti per i suoi clienti attraverso un modello di business digitale”.
Con il passare degli anni le tre aziende sono passate da una precisa suddivisione di ruoli a una collaborazione sempre più sinergica e ricca di scambi, dove le competenze non si sommano, ma si moltiplicano, arricchendo il ventaglio delle soluzioni e amplificandone la capacità di innovazione Meanti , Benasso e Purassanta concordano: siamo alla vigilia di una nuova rivoluzione digitale dove i dati, le informazioni e i contenuti sono al centro, mentre per la aziende si aprono più modi di raggiungere il mercato attraverso la “omnicanalità”.
Cambiano la architetture ICT, ma cambiano anche i modelli di business che seguono la tecnologia e si parla di digital workplace, di collaborazione digitale e di cloud nella versione ibrida.
In sostanza le macroaree di intervento di Avanade.Nel processo di trasformazione digitale in atto in ogni ambito di business, dove ogni azienda concentra tutti i propri sforzi per riuscire ad offrire sempre nuove esperienze digitali integrate ai consumatori finali, l’alleanza tra Accenture, Avanade e Microsoft ha compreso fin da subito quanto sia sempre più importante rivoluzionare lo stesso ambiente di lavoro in un innovativo digital workplace.In ambito Hybrid Cloud l’alleanza a tre è stata in grado di mettere a segno un risultato importante, con il lancio della nuova soluzione Accenture Hybrid Cloud Solution for Microsoft Azure, progettata da Microsoft con Accenture e Avanade, annunciata lo scorso dicembre 2014
.Mentre si è già al lavoro per accompagnare i clienti sull’ insieme di tecnologie che si coagulano nell’Internet degli Oggetti e nelle tecniche di intelligenza artificiale, Avanade si ripropone con i suoi partner come motore della trasformazione digitale che ancora attende le imprese italiane:partnership e non relazioni opportunistiche.
"L’innovazione tecnologica continua a trasformare i modelli di business e Avanade, attraverso l’impegno delle sue persone e la partnership con Microsoft ed Accenture, continua ad affiancare i propri clienti per cogliere i frutti di queste trasformazioni. Negli ultimi 15 anni Avanade ha aiutato moltissime aziende, come ad esempio Telecom Italia, RAI e RCS, ad implementare nuove piattaforme e tecnologie per raggiungere più velocemente nuovi livelli di innovazione, mantenere un vantaggio competitivo nel mercato, ridurre i costi dell’IT, lavorare in maniera più efficiente e infine offrire esperienze più soddisfacenti alla propria clientela. Ringraziamo le aziende che ci hanno dato fiducia e ci impegniamo a continuare ad aiutarle ad ottenere i migliori risultati negli anni a venire." ha dichiarato nell’occasione Mauro Meanti
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota