Fujitsu consolida lo storage ETERNUS

Fujitsu consolida lo storage ETERNUS

I nuovi sistemi di storage su disco ETERNUS DX8700 S3 e DX8900 S3 permetteranno alle imprese di gestire dati nell’ordine dei petabyte

di: Redazione del 26/10/2015 15:42

Enterprise Management
 
Fujitsu permetterà alle imprese di gestire dati nell’ordine dei petabyte con i nuovi sistemi di storage su disco FUJITSU Storage ETERNUS DX8700 S3 and DX8900 S3. "Questi nuovi modelli di punta della gamma ETERNUS DX - affermano in Fujitsu - sono progettati per azzerare il downtime  per i dati business-critical, offrendo una protezione contro cedimenti di sistemi o interi siti. Fujitsu dimostra la sua fiducia nella ridondanza end-to-end del sistema accollandosi i costi di manutenzione dell’hardware per tre anni sui nuovi modelli selezionati ETERNUS".   

Basato sull’architettura pay-as-you-grow, il nuovo sistema  storage ETERNUS permette ai clienti di utilizzare un approccio “just in time” in relazione alla crescente capacità necessaria per  la gestione dei dati. Questo mette fine alla necessità di  pianificare per il lungo periodo e ai grandi investimenti iniziali in sistemi a volume che finiscono per rimanere inutilizzati per gran parte o la totalità della loro esistenza.  

Secondo quanto affermato da IDC l'offerta ETERNUS è allineata alle esigenze di scale-out che si manifestano all'interno delle attuali organizzazioni. “Negli ambienti moderni altuamente virtualizzati e caratterizzati da carichi di lavoro misti, le aziende possono beneficiare dell’utilizzo di architetture di storage scale-out che consentono loro di scalare linearmente capacità e/o prestazioni indipendenti le une dalle altre, mantenendo la gestione semplificata e i costi bassi. Le aziende più grandi – con le loro richieste senza compromessi riguardanti performance, resilienza, QoS, HA e affidabilità – possono fare affidamento ora su nodi più scalabili di affermati sistemi di archiviazione aziendali per i loro lavori più critici”.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota