Le etichette dell'italiana MK su sistemi di stampa Epson

Le etichette dell'italiana MK su sistemi di stampa Epson

L'azienda italiana che opera nel settore della distribuzione ha scelto la stamapante Epson SurePress L-4033 per la stampa delle etichette

di: Redazione ImpresaCity del 17/09/2015 14:12

Enterprise Management
 
Ogni giorno vediamo centinaia di etichette senza nemmeno notarle. Per le aziende, invece, l'etichetta è un elemento basilare e la sua produzione può diventare un momento critico. Lo sa bene l'italiana MK Srl, che per i propri prodotti ne stampa circa 200mila al mese e che ha trovato in una stampante Epson la soluzione ideale alle sue esigenze.

MK Srl è un'azienda italiana che da oltre cinquant'anni produce con successo detergenti per il settore professionale e per la grande distribuzione, sia a marchio proprio sia per private label, occupandosi di tutte le fasi della produzione e quindi anche dell'etichettatura. Le sue esigenze sono particolari: produce infatti circa 200mila etichette al mese con formati colori, contenuti differenti e tirature estremamente variabili, da qualche decina a svariate migliaia di pezzi.

epson.jpg
"Ho visto per la prima volta SurePress L-4033 a una fiera di settore - afferma Davide Zambelli, Graphics e IT Specialist di MK Srl - e ho subito intuito le sue qualità e quanto potesse essere adatta alle nostre esigenze. Dopo averla provata direttamente nella sede di Epson, non ho avuto dubbi: è la stampante perfetta per chi, come noi, ha bisogno di velocità, qualità e flessibilità con un basso costo di stampa. Da quando è stata installata, nel febbraio di quest'anno, funziona ininterrottamente per 5 giorni a settimana dalle 7 alle 18 stampando mediamente quasi 200.000 etichette al mese senza problemi. Inoltre possiamo produrre in qualsiasi momento e con la massima semplicità anche solamente qualche decina di pezzi, caratteristica che l'ha resa per noi una risorsa insostituibile."

La linea SurePress è composta da due modelli: L-4033A a 6 colori e L-4033AW che comprende anche un inchiostro coprente opaco bianco per la stampa su pellicole trasparente e substrati metallici. Entrambe offrono un'eccezionale qualità di stampa e una riproduzione dei colori precisa su un'ampia varietà di substrati standard per etichette. Inoltre, gli inchiostri a base acqua Epson SurePress AQ offrono un'eccellente penetrazione nei substrati, eliminando la necessità di utilizzare pretrattamenti o rivestimenti, né ulteriori prodotti chimici, piastre o pellicole per il fissaggio.

"Come dimostra sul campo l'esperienza di MK - ha dichiarato Renato Sangalli, Sales Manager Pro-Graphics di Epson Italia - SurePress L-4033A è una stampante particolarmente adatta ad un uso intensivo, è altamente performante e si adatta perfettamente a diverse tipologie di lavoro, grazie anche alla possibilità di stampare con larghezze da 80mm a 330,2mm."
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota