Barracuda Load Balancer, migliorato il price/performance

Barracuda Load Balancer, migliorato il price/performance

Barracuda Networks ha annunciato di aver aumentato le capacità e le prestazioni dei Load Balancer ADC mantenendo invariati i prezzi

di: Redazione del 04/09/2015 14:06

Enterprise Management
 
Barracuda Networks ha annunciato di aver aumentato le capacità e le prestazioni dei Load Balancer ADC, mantenendo invariati i prezzi. Raddoppiata la capacità delle porte dei modelli 340, 440 e 540 al fine di sostenere le aziende attente ai costi nella gestione del carico di lavoro dei server basati su hardware per le applicazioni interne e per quelle rivolte ai clienti.

Il modello Barracuda Load Balancer ADC 840 include inoltre un’accelerazione SSL hardware-based che permette migliori prestazioni, supportando più transazioni al secondo e garantendo la sicurezza delle applicazioni web e del carico di lavoro SSL. 

I Barracuda Load Balancer ADC combinano il bilanciamento del carico dei server con il controllo degli accessi e la sicurezza delle applicazioni. I miglioramenti introdotti sul fronte hardware includono:
  • Throughput: La velocità di trasmissione dei dati aumenta nel modello 340 da 1Gbps a 1.2 Gbps e raddoppia da 1 a 2 Gbps e da 2 Gbps a 4 Gbps rispettivamente nelle versioni 440 e 540.
  • Porte di rete: Il numero di porte di rete da 1GbE nei modelli 340 e 440 passa da 2 a 4 e nella versione 540 da 4 a 8. Questo permette di ottenere - nei modelli 340 e 440 – maggior velocità di connessione, aggregazione di link ridondante e più flessibilità per le reti VLAN isolate.
  • Accelerazione SSL basata su hardware nel Barracuda ADC 840: Migliori performance nella sicurezza delle applicazioni per le transazioni criptate SSL e per le operazioni di offloading SSL dai server delle applicazioni di back-end.
  • Prezzi invariati: Le ultime revisioni hardware combinano il miglior rapporto qualità prezzo con le elevate opzioni di rete.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota