Dell Precision per AutoCAD

Dell Precision per AutoCAD

Una piattaforma applicativa certificata, solida e affidabile. Una combinazione hardware e software ideale per offrire prestazioni elevate

di: Redazione del 25/06/2015 20:32

Enterprise Management
 
Una workstation non è una commodity. Si tende spesso a considerare l’hardware un prodotto pressoché indifferenziato, qualunque sia il fornitore. Ma la realtà è del tutto diversa. La personalizzazione e ingegnerizzazione dell’hardware fanno la differenza. E’ il caso di quanto propone Dell con la sua linea di workstation Dell Precision per AutoCAD, sistemi che sono predisposti per essere adattati nel migliore dei modi alle singole necessità applicative di professionisti e aziende. Dell investe migliaia di ore con partner ISV come Autodesk, e attraverso un vero e proprio processo collaborativo si mettono a punto soluzioni completamente ottimizzate e testate che aiutano i clienti a ridurre i costi e ad aumentare efficienza e produttività.

5510c-1-.jpg
A dimostrazione del suo costante impegno nel'innovazione in ambito workstation va inoltre segnalata la disponibilità della nuova serie workstation Dell Precision Mobile. Nuovo design, valorizzato da display evoluti, maggiori prestazioni, grazie alle più recenti tecnologie grafiche, a nuovi processori e a memorie storage più efficienti. I modelli M3000, M5000 e M7000, declinabili in una pluralità di configurazioni, rappresentano quanto di più originale e innovativo si possa oggi esprimere nell’ambito della tecnologia workstation. Gli incrementi di prestazioni sono mediamente del 20%-30% a livello di CPU, del 40% a livello di memoria e del 30% a livello grafico. Infine, performance di accesso ai dati tre volte superiore grazie all’utilizzo di più evolute tecnologie a stato solido (SSD). 
m5510b-1-.jpgProgettisti e ingegneri professionisti hanno così a disposizione una piattaforma applicativa certificata, solida e affidabile. Una combinazione hardware e software che soddisfa tutti i requisiti principali per offrire prestazioni elevate. La certificazione dà inoltre diritto a essere supportati per tutti quei problemi che possono essere riscontrati nell’utilizzo della workstation contribuendo a fornire ai clienti e alle aziende prodotti e applicazioni che tutelano e preservano il valore dell’investimento. La messa a punto dell'ambiente di lavoro è continua e costante e le configurazioni certificate sono supportate in tutte le loro parti. Una differenza sostanziale rispetto a competitor come HP e Lenovo che, al contrario di Dell, non offrono supporto per il software di terze parti.

Come si ottimizza una piattaforma workstation? La parte più importante della certificazione comprende il test delle schede grafiche professionali. Questo è uno degli aspetti più complessi per qualsiasi software 3D in quanto richiede di lavorare con schede grafiche di molteplici fornitori. Generalmente il test include il caricamento e la rotazione di un modello e l’esecuzione tramite diversi strati di visione - come reticolo, ombreggiato o rendering – per verificarne la corretta visualizzazione. Essenziale al fine tuning della workstation è Dell Precision Optimiser, uno strumento software precaricato che permette l’ottimizzazione automatica e dinamica delle prestazioni a fronte di profili di prestazioni predefinite per AutoCAD. Il software regola automaticamente le configurazioni di sistema - come le impostazioni della CPU, della memoria, dello storage, della scheda grafica e del sistema operativo - a seconda del carico di lavoro dell’applicazione.

Eliminando le incertezze, il software consente quindi alla workstation di fornire prestazioni più elevate, ottimizzando i sistemi in modo tale che le applicazioni possano essere eseguite il più velocemente possibile. E’ per esempio quanto accade quando si passa da un progetto all’altro, come nel caso di passaggio da progetti ricchi di contenuti animati a progettazioni CAD dettagliate o quando viceversa si passa da una progettazione dettagliata AutoCAD a un’analisi strutturale utilizzando Inventor Professional. Dell garantisce inoltre costante aggiornamento delle componenti di sistema, sia hardware che software, a livello driver, BIOS, software applicativo, firmware così come ad altre essenziali componenti in modo che i sistemi possano sempre funzionare in modo ottimale garantendo massima produttività così come monitoraggio dell’utilizzo delle risorse (processori, memoria disco rigido, scheda grafica e utilizzo della rete. E’ possibile, per esempio, pianificare l’esecuzione di rapporti dettagliati in qualsiasi momento, anche in fase di compilazione di codice o rendering di frame. 

La workstation così ottimizzata per Autodesk è solo l’inizio. Dallo storage esterno Thunderbolt 2 ad alta velocità al mouse 3D 3DConnexion e monitor UltraSharp, Dell vanta una gamma di accessori realizzata appositamente per il settore della progettazione e selezionata per consentire ai progettisti di lavorare in modo fluido con i propri modelli. Dell offre anche consulenza nella scelta della configurazione in modo da avere una workstation bilanciata per i carichi di lavoro e i singoli profili applicativi, in termini di storage, CPU, RAM, scheda grafica.

Dai modelli Tower Dell Precision T1700 fino alla workstation entry level Dell Precision M2800. La capacità di trarre il massimo vantaggio dalle potenzialità di AutoCAD è una caratteristica costante a tutti i sistemi. Le workstation di nuova generazione permettono di riuscire ad avere prestazioni di gran lunga superiori alle precedenti in quanto sono ingegnerizzate per ottimizzare le caratteristiche del nuovo software, oggi disponibile nella ultima versione AutoCAD 2016. Il miglioramento di produttività è talmente significativo che la maggior parte degli utenti giustifica con facilità il costo di aggiornamento della propria versione di AutoCAD così come anche l’acquisto di una nuova workstation. 

Per maggiori informazioni su workstation Dell certificate AutoCAD:
- accedi alla nuova guida di Rapid Product Development, in lingua italiana, edizione 2016:
http://www.dellprecisionguides.com/rpd/it/

- accedi alla nuova guida multimediale, in lingua italiana, edizione 2016:
http://www.dellprecisionguides.com/AutoCAD/it/


Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota