L'alternativa di Dell a Vdi-in-a-Box

L'alternativa di Dell a Vdi-in-a-Box

Dell Appliance for Wyse offre una soluzione di virtualizzazione della postazione di lavoro indirizzata alle piccole e medie imprese.

di: Redazione ImpresaCity del 21/05/2015 10:20

Enterprise Management
 
Con l'attenzione rivolta soprattutto alle piccole e medie imprese, fino a 200 utilizzatori, Dell ha introdotto sul mercato una nuova offerta di virtualizzazione della postazione di lavoro denominata Appliance for Wyse. La soluzione, che si basa su Citrix XenDesktop e sui thin client della stessa Dell, si presenta in configurazione predefinita con un numero di riferimento unico.
Il costruttore sottolinea come si tratti di un oggetto semplice utilizzare quanto un classico pc e questo porta a pensare come si possa trattare di un'alternativa alla soluzione Vdi-in-a-Box, progettata qualche anno fa da Kaviza e ora proposta da Citrix, dopo l'acquisizione avvenuta nel 2011. Di fatto, la desktop virtualization veniva così venduta a meno di 500 dollari per postazione.
Questa proposta di Citrix è uscita di scena all'inizio di quest'anno, in seguito a una ristrutturazione dell'offerta frutto anche della recente acquisizione di Sanbolic alla successiva presentazione dell'offerta convergente WorkspacePod. Ora, l'arrivo di Dell Appliance for Wyse appare come una reazione all'evoluzione dello scenario fin qui descritta. Dell ha completato l'aggiornamento con il lancio di un'altra appliance iperconvergente, battezzata PowerEdge Xc630, dedicata alla Vdi e basata sulle tecnologie di Nutanix.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota