Formula e Infocert alleate per supportare i direttori finanziari

Formula e Infocert alleate per supportare i direttori finanziari

La partnership basata sulla soluzione Sage Xrt Treasury, che alla gestione dei processi collegati alla tesoreria aziendale aggiunge la firma elettronica integrata.

di: Roberto Bonino del 20/04/2015 15:15

Enterprise Management
 
La gestione ottimale della tesoreria e dei rapporti con gli istituti di credito e gli enti finanziatori riveste oggi un'importanza strategica per il business. Tuttavia, le complessità collegate alle normative, ma anche all'accesso al credito, mettono sotto pressione i direttori finanziari (Cfo), chiamati a monitorare attentamente i flussi di cassa e a dialogare in modo efficiente con le controparti, per fornire loro le informazioni sempre più analitiche richieste, nei tempi e secondo le modalità previste.
Per rispondere alle necessità specifiche dei Cfo, Formula ha già da tempo capitalizzato sulla partnership strategica con Sage (che risale al 2006), proponendo sul mercato italiano Sage Xrt Treasury, una soluzione progettata per gestire la liquidità sia a livello locale che internazionale, estendendosi a tutta la catena del valore finanziario, dai flussi di cassa preventivi e consuntivi alla riconciliazione bancaria e alla relativa firma delle disposizioni. "Contiamo oggi su circa 6500 clienti in tutto il mondo - ha sottolineato Jean Beaufort, International Business Managing Director di Sage - e stimiamo che oltre 10 miliardi di euro siano gestiti ogni giorno con la nostra soluzione".
Sage Xrt Treasury, che nell'ultima versione aggiunge novità tecnologiche indirizzate soprattutto alla digitalizzazione dei processi, è progettato per rispondere alle principali normative internazionali (a formula-charles-tarb---vp-e-ad.jpginiziare da Sepa) e integra sistemi di audit, funzioni di tracciabilità, firma autorizzativa e dispositiva con soluzioni Web e mobile. "Abbiamo sviluppato una forte competenza nel campo della tesoreria - ha puntualizzato Charles Tarbé, vice presidente e amministratore delegato di Gruppo Formula - e come system integrator per il mercato italiano non ci occupiamo solo della localizzazione del prodotto, ma anche di innovazione e supporto alle aziende impegnate nei processi di internazionalizzazione".
Su questa base, nasce la partnership con Infocert, certification authority a livello europeo per la firma digitale e i processi di conservazione dei documenti. L'azienda italiana ha già sperimentato come cliente Sage Xrt Treasury: "L'esperienza interna è stata molto positiva - hainfocert---benintende.jpg commentato Pierpaolo Benintende - responsabile marketing e business della società - pertanto ci è parso naturale replicare anche sul mercato quanto realizzato al nostro interno i proporre un nuovo standard per l'integrazione delle tecnologie digitali nei processi di tesoreria".
La più recente release della soluzione integra, dunque, anche i meccanismi di firma digitale messi a punto da Infocert: "Intendiamo, in questo modo, unire le pratiche gestionali e di comunicazione avanzata verso le banche - ha spiegato Alfred Petitpierre, Director di Gruppo Formula - per consentire ai Cfo di pianificare, gestire e decidere i flussi finanziari, mitigando i rischi e sfruttando l'ottimizzazione derivante dalla dematerializzazione ed alla sicurezza dei dati che ora siamo in grado di fornire".
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota