Microsoft prepara una versione leggera di Windows Server

Microsoft prepara una versione leggera di Windows Server

La casa di Redmond sta lavorando su Nano Server, una nuova versione di sistema operativo pensato specificatamente per essere più flessibile e compatto.

di: Redazione ImpresaCity del 15/04/2015 09:10

Enterprise Management
 
Nei giorni scorsi, Microsoft ha fatto sapere di essere al lavoro sul progetto Nano Server, un sistema operativo progettato per eseguire applicazioni e container Web. L'obiettivo è di proporre un'infrastruttura rapida e leggera, con minori consumi complessivi.
Il prodotto è basato su Windows Server, ma è pensato per gestire un minor numero di aggiornamenti e patch di sicurezza, ottimizzando la gestione delle risorse e con un tempo di implementazione più corto. L'Os permetterà di recepire applicazioni Web e gli sviluppatori potranno installare solo le componenti delle quali avranno bisogno.
Per alleggerire Windows Server, Microsoft ha rimosso lo strato grafico e la gestione delle architetture a 32 bit. Sono assenti anche alcuni componenti dei servizi Server Core. Nano Server non propone l'accesso remoto al desktop e non integra moduli di connessione. La gestione del server è effettuata attraverso linee di comando o via Wmi (Windows Management Instrumentation), un insieme di interfacce che permette di accedere al controllo delle risorse di sistema.
Microsoft ha indicato che il nuovo sistema operativo dovrebbe ricevere il 92% di notifiche di sicurezza in meno e, attraverso testi interni, il sistema sarà più stabile con l'80% di riavvio in meno in rapporto a Windows Server. Maggiori informazioni saranno fornite in occasione delle conferenze Build e Ignite, che si terranno rispettivamente alla fine di aprile e agli inizi di maggio.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota