Assicom convinta dall’approccio “glocal” di Sage Erp X3

Assicom convinta dall’approccio “glocal” di Sage Erp X3

A fronte della crescita del business, la società specializzata nella gestione dei crediti ha deciso di far evolvere l'ambiente gestionale con Sage Erp X3, proposto in Italia da Formula.

di: Roberto Bonino del 06/03/2015 18:37

Enterprise Management
 
Ci sono realtà che, nonostante il perdurare di un contesto economico di crisi, conseguono anno dopo anno un miglioramento delle proprie performance economiche anche per la natura del proprio business È il caso di Assicom, società friulana (della provincia di Udine) nata circa 25 anni fa per fornire una vera e propria assistenza per l’incasso e gestione dei crediti commerciali fondata su un insieme integrato di servizi, dal recupero crediti alle informazioni commerciali e monitoraggio del rischio clienti, dai servizi di analisi settoriali e comparazione fra realtà concorrenti a liste di prospect.
La crescita organica, sommata ad alcune acquisizioni e al cambiamento di assetto societario legato all’ingresso (come socio di maggioranza) del gruppo Tecnoinvestimenti, hanno portato l’azienda alla decisione di far evolvere il proprio ambiente gestionale: “I sistemi informativi occupano un ruolo cruciale in un’azienda di servizi come la nostra, dove – come spiega Ivano Baldo, direttore sistemi informativi di Assicom - soprattutto per la raccolta di informazioni, è centrale la gestione dei dati e dei relativi flussi verso fornitori e clienti.Il 90% delle richieste avviene ormai online, per gli oltre 9mila clienti tramite l’accesso al profilo personalizzato sul sito Web e il volume di transazioni quotidiane supera quota 33mila”.
Seguendo una storia comune a molte realtà, Assicom si è trovata a dover gestire una complessità crescente frutto di ambienti applicativi diversi. Da qui ha preso origine la decisione di armonizzare le preesistenti soluzioni gestionali (in buona parte sviluppate ad hoc) e dotarsi di un ambiente unico dove concentrare l’operatività e il controllo dei dati per tutte le aree dell’azienda, dall’amministrazione agli acquisti, dalla produzione alla business intelligence: “Ora, grazie all’integrazione realizzata, chiunque vuole accedere alle informazioni – continua Baldo – può ottenere una vista uniforme e condivisa sulla situazione di clienti e fornitori”. 

La solidità di un brand internazionale associata
alla localizzazione contabile e fiscale per l’Italia

La scelta del partner tecnologico è stata inizialmente ispirata dalla disponibilità di una soluzione che consentisse di integrare le varie applicazioni esistenti: “Dopo aver analizzato diverse proposte, abbiamo deciso di affidarci a Formula e alla soluzione gestionale Sage Erp X3 – continua Baldo -. I motivi sono legati all’approccio consulenziale adottato dal vendor ed alla localizzazione amministrativo-contabile e fiscale che rende Sage Erp X3 una soluzione italiana ed internazionale. L’abbinamento fra dimensione internazionale e localizzazione che rende la soluzione conforme a normative, fiscalità e prassi operative italiane, si è rivelato un elemento vincente”. La possibilità di integrare Sage Erp X3 agli applicativi esistenti ha consentito anche di aggiungere componenti di interesse specifico, ad esempio a livello di statistiche, combinandolo con l’applicativo di business intelligence interno già utilizzato.
L’aggiornamento dell’ambiente gestionale coinvolgerà, a progetto ultimato, tutti i 200 addetti della società, ma anche i 90 funzionari di vendita presenti sul territorio. Al momento, è stata completata la parte legata all’amministrazione, ma entro breve arriveranno a compimento anche le evoluzioni progettate per il Crm e l’area delle vendite: “I primi feedback ricevuti dagli utenti segnalano una migliorata efficienza nelle operazioni legate ai pagamenti e alla gestione dei flussi finanziari – commenta Baldo - oltre a una maggiore flessibilità rispetto al sistema precedente. Un impatto diretto sul business sarà misurabile con la disponibilità del Crm, che impatterà sulla tempestività di estrazione dei dati nonché sulla scalabilità degli stessi ai fini delle analisi interne e conseguenti campagne di gestione della clientela”.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota