Emc guida il mercato delle appliance per il backup

Emc guida il mercato delle appliance per il backup

Il comparto è cresciuto, secondo Idc, dell’11,2% nel terzo trimestre 2014, ma subisce gli effetti della contrazione dei prezzi. Dietro Emc, sale Symantec e scendono Ibm e Hp.

di: Redazione ImpresaCity del 15/01/2015 12:08

Enterprise Management
 
Il mercato mondiale delle appliance per il backup mostra buona salute ed è cresciuto dell’11,2% nel terzo trimestre 2014, secondo la rilevazione di Idc. Il progresso si deve ai prodotti per sistemi aperti (+12,9%), mentre dal mondo dei grandi sistemi arriva un regresso dell’1,1%.
Secondo l’analista, i vari costruttori hanno rilasciato 687 petabyte di capacità lorda. Anno su anno, la cifra equivale a una crescita dell’81,5% e questo la dice lunga sul livello di erosione dei prezzi che sta subendo il mercato, ma anche sul ritmo con il quale le aziende stanno spingendo sul backup su disco come mezzo primario di conservazione, con i nastri ormai relegati a un ruolo utile per ragioni legali o sicurezza.
Emc continua a dominare il comparto, pur avendo perso qualche quota di mercato negli ultimi tre anni. L’azienda detiene comunque il 62,5%, mentre la seconda, ovvero Symantec, pur essendo cresciuta del 37,9%, si ferma a una quota del 12,9%. Ibm e Hp continuano a perdere terreno, con regressi rispettivi del 14,7 e del 17%. La prima mantiene una quota del 6,4%, mentre la seconda dovrà difendere il suo 3,3% dall’attacco di Quantum, quinta con il 2,6%, ma in crescita del 28,9%.X
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota